REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2004, n. 1625

Approvazione del Programma di attivita' dell'Autorita' dei Bacini Regionali Romagnoli. Esercizio finanziario 2004. Gestione funzionario delegato

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
a) di prendere atto della deliberazione n. 2/1 in data 27 maggio 2004           
del Comitato Istituzionale dell'Autorita' dei Bacini Regionali                  
Romagnoli avente per oggetto "Programma delle attivita' di studio,              
indagine e ricerca finalizzate alla pianificazione di bacino per                
l'anno 2004, piano operativo e programmazione di massima del                    
fabbisogno di studi mediante procedure di acquisizione di servizi,              
normate dalla L.R. 9/00", trasmessa a questa Amministrazione e                  
trattenuta agli atti ai sensi del citato art. 10, comma 3 della L.R.            
14/93 per Euro 392.000,00;                                                      
b) di approvare il programma delle attivita' per l'anno 2004 che                
comporta la spesa complessiva di Euro 392.000,00 per lo svolgimento             
delle attivita' indicate in premessa;                                           
c) di imputare la spesa per la realizzazione del presente programma             
delle attivita' per complessivi Euro 327.000,00 registrata al n. 3171           
di impegno sul Capitolo 39675 "Spese per indagini, studi,                       
monitoraggio relativi alla pianificazione di bacino - Bacini                    
regionali (DPCM 23/3/1990; Legge 18/5/1989, n. 183) - Mezzi statali"            
di cui all'UPB 1.4.2.3.14600 del Bilancio per l'esercizio finanziario           
2004 che presenta la necessaria disponibilita';                                 
d) di dare atto che alla copertura della spesa di Euro  65.000,00               
relativamente alla voce "Incentivi alla pianificazione ex art. 7,               
Legge 109/94 e successive modificazioni ed integrazioni", si                    
provvedera' con successivo atto adottato dal Dirigente regionale                
competente sulla base delle effettive disponibilita' arrecate sui               
pertinenti capitoli di bilancio;e) di dare atto che le obbligazioni             
giuridiche, conseguenti all'attuazione del presente provvedimento,              
dovranno essere poste in essere nel corso dell'esercizio finanziario            
2004;                                                                           
f) di dare atto che alla gestione dei fondi a favore del Segretario             
generale dell'Autorita' dei Bacini Regionali Romagnoli si provvedera'           
in base alle indicazioni tecnico-operative e di dettaglio fornite               
dalla struttura regionale competente in materia di controllo                    
contabile con l'Istituto che gestisce il Servizio Tesoreria della               
Regione Emilia-Romagna nel rispetto della normativa vigente;                    
g) di autorizzare il predetto funzionario delegato ad emettere buoni            
di prelievo entro 1'importo massimo di Euro 1.549,00 per far fronte             
alle spese impreviste ed urgenti da pagare in contanti;                         
h) di disporre che i titoli di spesa, anche in base a quanto previsto           
al punto f) che precede, dovranno portare la firma di traenza del               
Segretario dell'Autorita' dei Bacini Regionali Romagnoli e quella del           
Responsabile Contabile;                                                         
i) di fare obbligo al funzionario delegato di rendere alla Regione il           
conto delle somme erogate ai sensi della normativa contabile                    
vigente;                                                                        
j) di stabilire che la presente programmazione degli studi, e                   
indagini per la pianificazione di bacino, per complessivi Euro                  
133.000,00 costituisce integrazione al programma dell'attivita'                 
contrattuale della Direzione generale Ambiente Difesa del suolo e               
della costa prevista dall'art. 4 della L.R. 9/00 e dall'art. 2 del              
R.R. 14 marzo 2001, n. 6 e sucessive modificazioni ed integrazioni;             
k) di dare atto infine che copia del presente provvedimento verra'              
inoltrata all'Istituto di Credito che gestisce il Servizio di                   
Tesoreria regionale al fine di procedere alla gestione operativa del            
tetto massimo di finanziamento autorizzato a favore del Funzionario             
Delegato;                                                                       
l) di pubblicare, per estratto, la presente deliberazione nel                   
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it