COMUNE DI BOLOGNA

COMUNICATO

Avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo relativo alle opere di accessibilita' alle fermate SFM "Mazzini" (Quartieri Savena e Santo Stefano), "Aeroporto" (Quartiere Borgo Panigale) e "Prati di Caprara" (Quartieri Porto, Reno e Navile) comportante dichiarazione di pubblica utilita' ai sensi dell'art. 16, L.R. 37/02

Il Dirigente dell'Ufficio Espropriazioni premesso che, con                      
deliberazione consiliare ODG n. 67 dell'8/3/2004 e' stata adottata              
una variante grafica al vigente PRG, ai sensi dell'art. 15 della L.R.           
47/78, per la realizzazione dei progetti di accessibilita' alle                 
fermate del Servizio Ferroviario Metropolitano "Mazzini", "Aeroporto"           
e "Prati di Caprara" che, ad intervenuta esecutivita' di detta                  
variante, preordinata all'apposizione del vincolo espropriativo, si             
potra' procedere all'approvazione del progetto definitivo relativo              
all'opera in argomento, che comportera' la dichiarazione di pubblica            
utilita' delle opere da realizzare; che, si rende necessario, ai                
sensi della Legge 241/90 e della L.R. 37/02, portare a conoscenza di            
tutti gli eventuali interessati l'avvio del procedimento di                     
approvazione del relativo progetto definitivo; avvisa che sono                  
depositati presso l'Ufficio Trasferimenti immobiliari ed Espropri del           
Comune di Bologna, a disposizione di chiunque abbia interesse, gli              
elaborati costituenti il progetto dell'opera, la cui approvazione               
comportera' dichiarazione di pubblica utilita' dei lavori, il Piano             
parcellare delle aree interessate e l'elenco delle proprieta'                   
catastali, nonche' una relazione che indica la natura, lo scopo e la            
spesa presunta dell'opera.                                                      
Il responsabile del procedimento e' l'ing. Paolo Galanti, Dirigente             
UI Infrastrutture.                                                              
Entro 40 giorni, decorenti dalla pubblicazione del presente avviso              
nel Bollettino Ufficiale regionale gli interessati possono formulare            
osservazioni.Le eventuali osservazioni, corredate dai necessari                 
riferimenti planimetrici, dovranno essere prodotte in triplice copia,           
in carta semplice, ed indirizzate al responsabile del procedimento,             
ing. Paolo Galanti, UI Infrastrutture, Largo Caduti del Lavoro n. 4 -           
40122 Bologna.                                                                  
IL DIRIGENTE                                                                    
Lara Bonfiglioli                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it