REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2004, n. 1610

Modifica della denominazione dell'Ente attuatore dell'intervento n. 407 del programma operativo di cui alla deliberazione della Giunta regionale 159/00

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Richiamate le proprie deliberazioni:                                            
- n. 984 del 16 giugno 1999, avente titolo: "Programma generale degli           
interventi di riparazione, con miglioramento sismico, su edifici                
pubblici e di culto danneggiati dagli eventi sismici del 15 e 16                
ottobre 1996. Procedure di attuazione interventi";                              
- n. 159 dell'8 febbraio 2000, avente titolo: "Programma operativo              
degli interventi su edifici pubblici e di culto danneggiati dagli               
eventi sismici del 15 e 16 ottobre 1996 e L.R. 5/00";                           
richiamato in particolare l'Allegato A alla deliberazione 159/00, nel           
quale sono individuati gli immobili oggetto degli interventi, i                 
finanziamenti assegnati e gli Enti attuatori beneficiari;                       
preso atto della nota dello "Istituto delle Figlie della Provvidenza            
per le Sordomute" di Modena (Corso Cavour n. 54), agli atti del                 
Servizio regionale competente (prot. n. RUB/03/14396 del 20 luglio              
2004), nella quale:                                                             
- si comunica che l'immobile sito in Modena, Corso Cavour n. 54,                
inserito al n. 407 del programma di interventi di cui all'Allegato A            
della delibera di Giunta regionale 159/00, e' di proprieta'                     
dell'Istituto stesso, anziche' del Provveditorato alle Opere                    
pubbliche, come indicato in tale allegato;                                      
- si allega opportuna documentazione a dimostrazione del possesso               
dell'immobile suddetto;                                                         
ritenuto, conseguentemente alla nota sopra richiamata ed alla                   
documentazione ad essa allegata, di riformulare, a parziale modifica            
dell'Allegato A della propria deliberazione 159/00, la denominazione            
dell'Ente attuatore dell'intervento n. 407, sostituendo l'attuale               
denominazione: "Provveditorato alle Opere pubbliche", con quella di:            
"Istituto delle Figlie della Provvidenza per le Sordomute";                     
ritenuto, inoltre, per quanto attiene le procedure di attuazione                
degli interventi, di confermare per l'Ente attuatore "Istituto delle            
Figlie della Provvidenza per le Sordomute" di Modena, quanto                    
stabilito negli Allegati B delle proprie deliberazioni 984/99 e                 
159/00, assumendo come data di riferimento per i termini previsti               
dalle procedure suddette, quella di pubblicazione nel Bollettino                
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna del presente provvedimento;              
richiamata altresi' la propria deliberazione n. 447 del 24 marzo                
2003, avente titolo: "Indirizzi in ordine alle relazioni                        
organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle              
funzioni dirigenziali";                                                         
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Direttore generale "Programmazione territoriale e Sistemi di                    
mobilita'", dott. Giovanni De Marchi, ai sensi dell'art. 37, quarto             
comma, della Legge Regionale 43/01 e della deliberazione della Giunta           
regionale 447/03;                                                               
su proposta dell'Assessore alla "Programmazione territoriale.                   
Politiche abitative. Riqualificazione urbana";                                  
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di approvare, in conformita' alle premesse, la modifica della                
denominazione dell'Ente attuatore dell'intervento n. 407 del                    
programma operativo di cui all'Allegato A della propria deliberazione           
159/00, riformulando tale denominazione in: "Istituto delle Figlie              
della Provvidenza per le Sordomute";                                            
2) di assegnare allo "Istituto delle Figlie della Provvidenza per le            
Sordomute", con sede in Modena, Corso Cavour n. 54, per l'attuazione            
dell'intervento n. 407 di cui all'Allegato A della propria                      
deliberazione 159/00, il finanziamento ivi indicato pari a Euro                 
338.279,27;                                                                     
3) di confermare per l'Ente attuatore suddetto le procedure di                  
attuazione degli interventi stabilite negli "Allegati B" delle                  
proprie deliberazioni 984/99 e 159/00, assumendo come data di                   
riferimento per i termini previsti dalle procedure suddette, quella             
di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione                         
Emilia-Romagna del presente provvedimento;                                      
4) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it