COMUNE DI CESENA

COMUNICATO

Realizzazione dei nuovi svincoli tra Via Cervese, Via Calcinaro ed il casello autostradale di Cesena Sud. Autorizzazione all'occupazione di urgenza

Con decreto di occupazione d'urgenza del 20/5/2004 N.P. 1051 del                
Dirigente del Settore Contratti-Espropri-Patrimonio, e' stata                   
disposta in favore di questa Amministrazione comunale per la                    
realizzazione di "Realizzazione dei nuovi svincoli tra Via Cervese,             
Via Calcinaro ed il casello autostradale di Cesena Sud",                        
l'occupazione d'urgenza delle aree ai sensi dell'art. 20 della Legge            
865/71, distinte catastalmente come segue.                                      
Comune censuario: Cesena                                                        
Proprietari:                                                                    
- Fantini Attilio, Marco, Viviana, Wanda e Wilma                                
Catasto terreni, foglio 66, Pc. 395 di mq. 4.720 catastali, mq. 746             
da occupare d'urgenza; Pc. 396 di mq. 6.380 catastali, mq. 602 da               
occupare d'urgenza; Pc. 397 di mq. 3.020 catastali, mq. 995 da                  
occupare d'urgenza; per una superficie complessiva oggetto di                   
occupazione di urgenza pari a mq. 2.343;                                        
- Immobiliare Lisa di Fantini Annalisa & C. Snc con sede a Cesena               
Catasto terreni, foglio 66, Pc. 280 di mq. 2.122 catastali, mq. 140             
da occupare d'urgenza; Catasto fabbricati, foglio 66, Pc. 280, per              
una superficie complessiva oggetto di occupazione di urgenza pari a             
mq. 140;                                                                        
- Eurogomme di Mancini Emilio e C. con sede a Cesena                            
Catasto terreni, foglio 66, Pc. 281 di mq. 861 catastali, di mq. 48             
da occupare d'urgenza; Pc. 489 di mq. 5.858 catastali, mq. 35 da                
occupare d'urgenza; per una superficie complessiva oggetto di                   
occupazione di urgenza pari a mq. 83.                                           
L'occupazione dovra' attuarsi entro 3 mesi dall'emissione del decreto           
d'occupazione e non potra' protrarsi oltre il termine di 5 anni dalla           
data di immissione nel possesso. Per la redazione dello stato di                
consistenza e del verbale di immissione in possesso sono stati                  
incaricati i seguenti tecnici:                                                  
- geom. Berti Andrea (Servizio Patrimonio-Espropri);                            
- geom. Maltoni Manuela (Servizio Patrimonio-Espropri);                         
- geom. Crudeli Massimo (Settore Strade).                                       
L'indennita' per l'occupazione d'urgenza sara' determinata con                  
successivo decreto, con le modalita' stabilite dall'art. 20 della               
Legge n. 865 del 1971.                                                          
IL DIRIGENTE                                                                    
Dea Frani                                                                       

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it