PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNICATO

Occupazione d'urgenza delle aree necessarie per i lavori di razionalizzazione della SP 513R in corrispondenza del sottopasso ferroviario a Ciano d'Enza nel comune di Canossa

Con determinazione dirigenziale n. 1010 del 17/8/2004 e' stata                  
disposta l'occupazione temporanea in via d'urgenza, ai sensi e per              
gli effetti dell'art. 71 della Legge 25/6/1865, n. 2359 e l'art. 20             
della Legge 22/10/1971, n. 865 e successive modificazioni e                     
integrazioni, delle aree occorrenti alla realizzazione dell'opera in            
oggetto e si e' stailito contestualmente l'importo della relativa               
indennita' di occupazione come segue.                                           
Comune censuario: Canossa                                                       
Proprietari: Lombardi Amos e Musi Veronella                                     
Foglio 4, mappale 305, coltura in atto urbano, mq. occupati 8,                  
indennita' provvisoria (comprensiva delle maggiorazioni di cui                  
all'art. 17, comma 1 ed art. 12, comma 1 della Legge 865/71 e di                
indenizzo per danni, ai sensi degli artt. 40 e 46 della Legge 2559/86           
e dell'art. 15 della Legge 865/71): Euro 7.292,00.                              
Le operazioni di presa in possesso e la compilazione del relativo               
stato di consistenza dovranno essere effettuate entro 3 mesi dalla              
data del presente atto (17/8/2004) da parte dei seguenti funzionari             
della Provincia: ing. Valerio Bussei e d.ssa Roberta Filippi oppure             
da altri funzionari dell'Area Patrimonio e Infrastrutture, in caso di           
assenza dal servizio degli stessi e non potranno protrarsi oltre il             
termine di 5 anni dalla data di immissione in possesso.                         
Si procedera', nei termini di legge, alla notifica formale del                  
presente atto alla ditta interessata, corredata dalla lettera di                
comunicazione del giorno e dell'ora di presa in possesso dei terreni            
da parte dei funzionari della Provicnia.                                        
Il responsabile del procedimento e' l'ing. Francesco Capuano,                   
Dirigente dell'Area Patrimonio e Infrastrutture della Provincia di              
Reggio Emilia.                                                                  
IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO                                                       
Ermenegildo Deolmi                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it