REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 aprile 2004, n. 676

Decisione relativa alla procedura di verifica (screening) concernente la costruzione di un invaso in terra ad uso irriguo inVia del Molino, localita' Terra del Sole del proponente Benericetti Cristina, nel comune di Castrocaro Terme (FC)

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
a) di escludere, ai sensi dell'art. 10, comma 1 della L.R. 18 maggio            
1999, n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni, in                       
considerazione del limitato rilievo degli interventi previsti e dei             
conseguenti impatti ambientali, il progetto relativo alla costruzione           
di un invaso ad uso irriguo in Via Molino n. 21/A, localita' Terra              
del Sole, nel comune di Castrocaro Terme in provincia di                        
Forli'-Cesena dalla ulteriore procedura di VIA con le seguenti                  
prescrizioni:                                                                   
- sono necessarie verifiche geotecniche di controllo, in corso                  
d'opera e al termine dei lavori, del grado di compattazione raggiunto           
nell'impermeabilizzazione e nel tampone, dei terreni costituenti lo             
strato di rivestimento impermeabile (prove Proctor, prove di                    
permeabilita' in situ e in laboratorio,...);                                    
- molta cura dovra' essere riservata riguardo al collegamento del               
dreno perimetrale con lo strato di ghiaia nei punti di maggior                  
pendenza verso il fiume Montone;                                                
- per l'attingimento di acque pubbliche superficiali e acque                    
sotterranee e la sua derivazione, deve essere acquisita                         
rispettivamente l'autorizzazione o la concessione rilasciate dalla              
Autorita' competente in materia;                                                
- sul rilevato arginale lungo tutta la recinzione, tutto intorno                
all'invaso escludendo l'eventuale cancello di ingresso, deve essere             
prevista la piantumazione di una siepe sempreverde intervallata con             
arbusti (vimine, ginestra e simili);                                            
- resta fermo che tutte le autorizzazioni, necessarie per la                    
realizzazione delle opere in oggetto della presente valutazione,                
dovranno essere rilasciate dalle Autorita' competenti ai sensi delle            
vigenti disposizioni;                                                           
b) di trasmettere la presente delibera al proponente Azienda agricola           
Benericetti Cristina, al Servizio Tecnico di Bacino fiumi romagnoli,            
alla Amministrazione provinciale di Forli'-Cesena, al Comune di                 
Castrocaro Terme, all'Autorita' di Bacino fiumi romagnoli e all'ARPA            
Sezione provinciale di Forli'-Cesena;                                           
c) di pubblicare, per estratto, ai sensi dell'art. 10, comma 3 della            
L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni            
il presente partito di deliberazione, nel Bollettino Ufficiale della            
Regione.                                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it