REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2004, n. 1612

Integrazione alla delibera di Giunta regionale 2728/00

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Viste le proprie deliberazioni:                                                 
- n. 505 del 20 aprile 1999, avente ad oggetto "Direttiva relativa al           
trattamento economico spettante ai Dirigenti comandati presso                   
l'Amministrazione regionale da altri Enti o Amministrazioni";                   
- n. 2728 del 29 dicembre 2000, avente ad oggetto "Direttiva relativa           
al trattamento economico spettante ai Dirigenti comandati presso                
l'Amministrazione regionale provenienti da amministrazioni ricomprese           
nel comparto del personale del Servizio sanitario nazionale. Modifica           
della deliberazione di Giunta regionale 505/99";                                
rilevato che l'Ente Regione ha l'esigenza di conferire incarichi                
dirigenziali a soggetti in possesso di particolari, peculiari e                 
specifiche professionalita', rinvenibili soltanto in persone che                
hanno espletato determinati incarichi dirigenziali nel ruolo medico,            
veterinario presso Aziende sanitarie locali o Aziende Ospedaliere;              
considerato:                                                                    
- che la suddetta esigenza non puo' essere soddisfatta in altro modo            
se non a scapito della funzionalita' e della qualita' del servizio              
offerto dalla Regione in materia sanitaria, relativamente alla quale            
si intende prioritariamente attuare azioni efficaci e preventive                
nell'interesse dell'intera collettivita' regionale;                             
- che conseguentemente e' necessario garantire all'Ente Regione la              
possibilita' di utilizzo delle professionalita' adeguate ad avviare e           
sviluppare le iniziative previste in materia sanitaria;                         
- che tale possibilita' e' effettivamente attuabile assicurando ai              
soggetti in possesso di dette professionalita' una retribuzione di              
posizione di entita' complessivamente non inferiore a quella                    
percepita presso l'Azienda sanitaria locale o l'Azienda Ospedaliera             
nel momento in cui si intenda attivare il comando presso l'Ente                 
Regione;                                                                        
ritenuto, pertanto, di integrare la propria precedente deliberazione            
2728/00, alla lettera a) del dispositivo, con l'ulteriore seguente              
alinea: "nell'ipotesi in cui l'entita' della predetta retribuzione              
sia inferiore alla retribuzione di posizione complessivamente                   
percepita dal Dirigente medico o veterinario presso l'Amministrazione           
di provenienza, spetta, per l'incarico ricoperto presso la Direzione            
generale che se ne avvale, la retribuzione di posizione nell'entita'            
complessivamente in godimento presso l'Amministrazione di provenienza           
all'atto del comando";dato atto del rispetto della normativa vigente            
in materia di relazioni sindacali;                                              
acquisito il parere obbligatorio del Comitato di Direzione nella                
seduta del 29 luglio 2004;                                                      
dato atto, ai sensi dell'art. 37, comma 4 della L.R. 43/01 e della              
propria deliberazione 447/03, del parere di regolarita'                         
amministrativa espresso dal Direttore generale all'Organizzazione,              
Sistemi Informativi e Telematica, dott. Gaudenzio Garavini;                     
su proposta dell'Assessore Finanze, Organizzazione e Sistemi                    
informativi;                                                                    
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
per le motivazioni espresse in parte narrativa, che qui si intendono            
integralmente richiamate:                                                       
1) di integrare la propria precedente deliberazione 2728/00, alla               
lettera a) del dispositivo, con l'ulteriore seguente alinea:                    
"nell'ipotesi in cui l'entita' della predetta retribuzione sia                  
inferiore alla retribuzione di posizione complessivamente percepita             
dal Dirigente medico o veterinario presso l'Amministrazione di                  
provenienza, spetta, per l'incarico ricoperto presso la Direzione               
generale che si avvale della suddetta professionalita', la                      
retribuzione di posizione nell'entita' complessivamente in godimento            
presso l'Amministrazione di provenienza all'atto del comando";                  
2) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it