COMUNE DI LUGO (RAVENNA)

COMUNICATO

Adozione di variante al vigente PRG a seguito di Conferenza di servizio per la realizzazione di edificio artigianale in Via De' Brozzi n. 87/2

Visto l'art. 5 del DPR 447/98, l'art. 4 e seguenti della Legge 241/90           
(come modificato dal DPR 340/00) e la Legge n. 1150 del 17/8/1942,              
sue modificazioni ed integrazioni, vista la determinazione della                
Conferenza dei Servizi conclusasi in data 10 agosto 2004                        
relativamente al procedimento unico prot. 22159/2003 richiesto dalla            
ditta CGM Srl, visto l'art. 15, comma 4 della L.R. 47/78 si rende               
noto che ai sensi dell'art. 5, comma 2 del DPR 447/98 nella                     
Segreteria del Comune di Lugo dal 12/8/2004 e per 30 giorni interi e            
consecutivi e' depositato il verbale della Conferenza di Servizi                
tenutasi in data 10 agosto 2004, relativamente al procedimento unico            
richiesto dalla ditta CGM Srl (prot. 22159/2003) per la realizzazione           
di edificio artigianale in Via De' Brozzi n. 87/2 - Adozione di                 
variante specifica al vigente PRG.                                              
Tale verbale costituisce adozione di variante specifica al vigente              
PRG ai sensi dell'art. 15, comma 4 della L.R. 47/78 per la modifica             
della zonizzazione di un'area attualmente classificata come zona                
agricola E2 in zona produttiva D2.2 artigianale/industriale a                   
completamento dell'esistente, cosi' come risulta dalla documentazione           
tecnica depositata.                                                             
Chiunque fino a 30 giorni dopo la scadenza del periodo di deposito e            
quindi fino all'11/10/2004 puo' presentare osservazioni scritte                 
depositando l'originale in bollo e n. 2 copie in carta semplice,                
pesso la Segreteria del Comune di Lugo.                                         
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Andrea Gorini                                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it