AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA

AVVISI PER INCARICHI TEMPORANEI E SUPPLENZE

Formazione di graduatoria di Dirigente medico di Medicina del Lavoro e Sicurezza degli ambienti di lavoro

Per quanto disposto con delibera n. 859 del 15/10/2003, e' indetta              
una pubblica selezione, per soli titoli, per la formazione di una               
graduatoria di:                                                                 
Dirigente medico di Medicina del Lavoro e Sicurezza degli ambienti di           
lavoro.                                                                         
Il termine per la presentazione delle domande scade il ventesimo                
giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente           
avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                   
I requisiti specifici di ammissione al presente avviso sono i                   
seguenti:                                                                       
1) laurea in Medicina e Chirurgia;                                              
2) specializzazione nella disciplina oggetto dell'avviso o in                   
disciplina equipollente (DM 30/1/1998 pubblicato nella Gazzetta                 
Ufficiale della Repubblica Italiana il 14 febbraio 1998, Supplemento            
Ordinario). Ai sensi dell'art. 74 del DPR 483/97, la specializzazione           
nella disciplina puo' essere sostituita dalla specializzazione in               
disciplina affine (DM 31/1/1998 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale             
di cui sopra). Il personale in servizio di ruolo all'1/2/1998 presso            
altre Aziende Unita' sanitarie locali o Aziende ospedaliere nella               
posizione funzionale di Dirigente medico nella disciplina di cui al             
presente avviso, e' esentato dal requisito della specializzazione               
nella disciplina a concorso;                                                    
3) iscrizione all'Albo dell'Ordine dei medici-chirurghi. L'iscrizione           
al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione               
Europea consente la partecipaziome, fermo restando l'obbligo                    
dell'iscrizione all'Albo in Italia prima dell'assunzione in servizio.           
Ai fini della valutazione il certificato di specializzazione                    
conseguito ai sensi del DLgs 257/91, anche se fatto valere come                 
requisito di ammissione (art. 27, punto 7, DPR 483/97), deve essere             
allegato.                                                                       
L'incarico temporaneo sara' conferito secondo l'ordine della                    
graduatoria formata sulla base del punteggio, ai sensi dell'art. 27             
del DPR 483/97, ai candidati in possesso dei requisiti generali e               
specifici di ammissione al pubblico avviso a posti della posizione              
funzionale di cui sopra.                                                        
Per tutto quanto non previsto dal presente estratto si fa riferimento           
alla vigente normativa in materia ed in particolare al DPR 483/97, al           
DLgs 229/99 e all'avviso di pubblica selezione che puo' essere                  
richiesto, in copia, all'Ufficio Concorsi dell'Azienda Unita'                   
sanitaria locale di Ravenna - Largo Chartres n. 1 - tel.                        
0544/286570-71-72 - sito web www.ausl.ra.it.In carenza di graduatoria           
di pubblico concorso, quella formata a seguito del presente avviso              
sara' utilizzata, entro 18 mesi dalla sua approvazione, per il                  
conferimento di eventuali altri incarichi temporanei ai sensi delle             
vigenti disposizioni in materia.                                                
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Augusto Zappi                                                                   
Scadenza: 25 novembre 2003                                                      

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it