REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE 30 giugno 2003, n. 12

NORME PER L'UGUAGLIANZA DELLE OPPORTUNITA' DI ACCESSO AL SAPERE, PER OGNUNO E PER TUTTO L'ARCO DELLA VITA, ATTRAVERSO IL RAFFORZAMENTO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE, ANCHE IN INTEGRAZIONE TRA LORO

         CAPO III                                                               
       L'istruzione e la formazione professionale                               
         Sezione I                                                              
       Scuola dell'infanzia                                                     
          Art. 23                                                               
Integrazione fra le politiche scolastiche                                       
e le politiche sociali e sanitarie                                              
1. La Regione e gli Enti locali perseguono l'integrazione fra le                
politiche educative, scolastiche e formative e le politiche sociali e           
sanitarie, al fine di sostenere le persone e le famiglie nei loro               
compiti educativi e di cura, prevenire il disagio giovanile, favorire           
i percorsi di accompagnamento dei ragazzi in difficolta' e                      
l'inserimento delle persone disabili o in condizioni di disagio                 
sociale, nonche' degli stranieri immigrati.                                     
2. Per le finalita' di cui al comma 1, la Regione e gli Enti locali             
favoriscono le relazioni fra le istituzioni scolastiche autonome e le           
diverse risorse educative, formative, culturali, tecniche e                     
professionali del territorio.                                                   
3. Al fine di consolidare l'integrazione scolastica e formativa delle           
persone in situazione di handicap, la Regione e gli Enti locali                 
promuovono, anche attraverso la realizzazione di specifici accordi              
con i soggetti interessati, azioni di coordinamento degli interventi            
e delle risorse, nonche' di monitoraggio delle relative attivita'.              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it