COMUNE DI SAVIGNANO SUL RUBICONE (FORLI'-CESENA)

COMUNICATO

STATUTO MODIFICHE

Approvato con delibera del Consiglio comunale n. 84 del 29/11/2001              
TITOLO I - PRINCIPI                                                             
CAPO I - Principi                                                               
Art.  1 - Autonomia del Comune Art.  2 - Elementi distintivi Art.  3            
- Obiettivi Art.  4 - Programmazione Art.  5 - Cooperazione Art.  6 -           
Statuto comunale Art.  7 - Regolamenti Art.  8 - Albo pretorio                  
TITOLO II - LA PARTECIPAZIONE                                                   
CAPO I - Partecipazione e diritto all'informazione                              
Art.  9 - Libere forme associative Art.  10 - Organismi di                      
partecipazione Art.  11 - Proposte di iniziativa popolare e forme di            
consultazione della popolazione Art.  12 - Il Consiglio comunale dei            
ragazzi Art.  13 - Referendum comunali Art.  14 - Diritto d'accesso e           
d'informazione dei cittadini Art.  15 - Azione popolare                         
CAPO II - Difensore civico                                                      
Art.  16 - Istituzione del Difensore civico Art.  17 - Requisiti e              
modalita' di nomina del Difensore civico                                        
TITOLO III - ORDINAMENTO ISTITUZIONALE                                          
CAPO I - Gli Organi istituzionali                                               
Art.  18 - Organi                                                               
CAPO II - Il Consiglio                                                          
Art.  19 - Il Consiglio comunale Art.  20 - Elezione, composizione e            
durata Art.  21 - I consiglieri Art.  22 - Gruppi consiliari Art.  23           
- Prerogative delle minoranze consiliari Art.  24 - Prima seduta del            
Consiglio Art.  25 - Presidenza del Consiglio Art.  26 - Attribuzione           
del Presidente del Consiglio Art.  27 - Linee programmatiche                    
dell'azione di governo dell'Ente Art.  28 - Competenze del Consiglio            
Art.  29 - Commissioni consiliari permanenti Art.  30 - Commissioni             
consiliari straordinarie, temporanee e speciali Art.  31 - Adunanze             
del Consiglio Art.  32 - Pari opportunita' Art.  33 - Funzionamento             
del Consiglio                                                                   
CAPO III - Il Sindaco                                                           
Art.  34 - Il Sindaco Art.  35 - Competenze del Sindaco Art.  36 - I            
decreti Art.  37 - Il Vicesindaco Art.  38 - Deleghe ed incarichi               
Art.  39 - Cessazione dalla carica di Sindaco                                   
CAPO IV - La Giunta                                                             
Art.  40 - Composizione della Giunta Art.  41 - Funzionamento della             
Giunta Art.  42 - Competenza della Giunta Art.  43 - Revoca e                   
cessazione degli Assessori                                                      
CAPO V - Norme comuni                                                           
Art.  44 - Mozione di sfiducia Art.  45 - Divieto generale di                   
incarichi e consulenze ed obblighi di astensione Art.  46 -                     
Pubblicita' delle spese elettorali TITOLO IV - ORDINAMENTO DEGLI                
UFFICI E DEI SERVIZI                                                            
CAPO I - L'organizzazione amministrativa                                        
Art.  47 - Ordinamento degli Uffici e dei Servizi Art.  48 -                    
Indirizzi e criteri direttivi del Consiglio comunale Art.  49 -                 
Incarichi ed indirizzi di gestione Art.  50 - Il Segretario comunale            
Art.  51 - Il Vicesegretario Art.  52 - Il Direttore generale Art.              
53 - Gestione amministrativa Art.  54 - Conferenza dei Responsabili             
di Settore Art.  55 - Autorizzazioni, concessioni e licenze di                  
competenza dei Responsabili di Settore Art.  56 - Le determinazioni             
CAPO II - I Servizi pubblici locali                                             
Art.  57 - I Servizi pubblici locali Art.  58 - L'Azienda speciale              
Art.  59 - L'Istituzione Art.  60 - Societa' per azioni o a                     
responsabilita' limitata Art.  61 - Gestione dei servizi in forma               
associata                                                                       
TITOLO V - FINANZA E CONTABILITA'                                               
CAPO I - Autonomia finanziaria                                                  
Art.  62 - Autonomia finanziaria Art.  63 - Revisione economico                 
finanziaria                                                                     
CAPO II - Demanio e patrimonio                                                  
Art.  64 - Demanio e patrimonio                                                 
CAPO III - Controlli                                                            
Art.  65 - Controllo di gestione e controllo di qualita'                        
TITOLO VI - DISPOSIZIONI FINALI                                                 
Art.  66 - Disposizione finale                                                  
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it