COMUNE DI IMOLA (BOLOGNA)

AVVISI DI AGGIUDICAZIONE LAVORI

Esiti di gare per lavori vari

1) Esito di gara per l'appalto dei lavori per consolidamenti                    
strutturali in alloggi e servizi di proprieta' comunale.                        
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. b), Legge 109/94           
e successive modifiche. Finanziamento: mediante mutuo con istituto di           
credito.                                                                        
Ditte partecipanti: 1) PM Service Snc con sede in Sala Bolognese                
(BO); 2) Bama Costruzioni Sas con sede in Torre del Greco (NA) (ditta           
esclusa).                                                                       
Ditta aggiudicataria: PM Service Snc con sede in Sala Bolognese (BO),           
Via Bizzarri n. 27 per l'importo di Lire 174.810.000 (Euro 90.281,83)           
IVA esclusa, cosi' determinato: Lire 167.810.000 (Euro 86.666,63),              
IVA esclusa, risultante dal ribasso del 3% sull'importo dei lavori              
posto a base di gara di Lire 173.000.000 (Euro 89.347,04), IVA                  
esclusa, piu' Lire 7.000.000 (Euro 3.615,20), IVA esclusa, quali                
oneri relativi al piano di sicurezza e di coordinamento previsti dal            
DLgs 494/96 non soggetti a ribasso d'asta.                                      
2) Estratto esito di gara per l'appalto dei lavori di manutenzione e            
sistemazione dei marciapiedi di Viale Dante.                                    
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. a), Legge 109/94           
e successive modifiche.                                                         
Finanziamento: mediante mutuo della Cassa depositi e prestiti con i             
fondi del Risparmio postale.                                                    
Ditte partecipanti: 1) AGES Strade SpA, Castenaso (BO); 2) Impresa              
Mattei lavori edili stradali Srl, Verrucchio (RN); 3) Cooperativa               
Edil-Strade Imolese Societa' cooperativa a responsabilita' limitata,            
Imola (BO); 4) CIPEA Consorzio fra piccole imprese di produzione                
edilizia e affini Societa' cooperativa a responsabilita' limitata,              
Rioveggio (BO); 5) Zambelli Srl, Galeata (FO); 6) CAREA Consorzio               
artigiani edili ed affini Soc. coop. a rl, Bologna; 7) PPG Posatori             
Porfidi Galeata di Mengozzi Marzio & C. Snc, Santa Sofia (FC).                  
Ditta aggiudicataria: AGES Strade SpA, con sede in Castenaso (BO) -             
Via Romitino n. 9, per l'importo di Lire 366.000.161 (Euro                      
189.023,31), IVA esclusa, cosi' determinato: Lire 364.000.161 (Euro             
187.990,39); IVA esclusa, risultante dal ribasso dell'11,10%                    
sull'elenco prezzi posto a base di gara di Lire 409.449.000 (Euro               
211.462,76), IVA esclusa, piu' Lire 2.000.000 (Euro 1.032,91), IVA              
esclusa, quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.            
3) Esito di gara per l'appalto dei lavori di sistemazione e messa a             
norma della recinzione al campo n. 1 del Centro sportivo Corso                  
Bacchilega.                                                                     
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. a), Legge 109/94           
e successive modifiche.                                                         
Finanziamento: mediante mutuo della Cassa depositi e prestiti con i             
fondi del Risparmio postale.                                                    
Ditte partecipanti: 1) Officine meccaniche Rizzetto Oreste e Guido              
Snc con sede in Vascon di Carbonera (TV); 2) Terranova Giovanni con             
sede in Milazzo (ME) (ditta esclusa); 3) CAREA Consorzio artigiani              
edili ed affini Soc. Coop. a rl con sede in Bologna; 4) ICAF Srl con            
sede in Napoli; 5) Battistelli SpA con sede in Fossombrone (PS).                
Ditta aggiudicataria: CAREA Consorzio artigiani edili ed affini Soc.            
coop. a rl con sede in Bologna, Via Piero Jahier n. 2, per aver                 
presentato il maggior ribasso percentuale, per un importo di                    
aggiudicazione di Lire 90.689.740 (Euro 46.837,34), IVA esclusa,                
cosi' determinato: Lire 89.189.740 (Euro 46.062,66), IVA esclusa,               
risultante dal ribasso del 24,30% sull'elenco prezzi unitari posto a            
base di gara di Lire 117.820.000 (Euro 60.848,95), IVA esclusa, piu'            
Lire 1.500.000 (Euro 774,69), IVA esclusa, quali oneri per la                   
sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.                                        
4) Esito di gara per l'appalto dei lavori di manutenzione                       
straordinaria, riordino ed integrazione degli spazi di pubblica                 
affissione.                                                                     
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. b), Legge 109/94           
e successive modifiche.                                                         
Finanziamento: in parte mediante devoluzione di mutuo della Cassa               
depositi e prestiti con i fondi del Risparmio postale e in parte con            
devoluzione di mutuo con Istituto di credito.                                   
Ditte partecipanti: 1) FAU SpA con sede in Asciano (Siena); 2) FASEP            
Srl con sede in Elice (PE); 3) Segnal Arredo Srl con sede in                    
Casagiove (CE); 4) SIS Nord Srl con sede in Bologna; 5) INDIC Italia            
Srl con sede in Bologna (ditta esclusa); 6) OM Strade di Emiliani               
Riccardo con sede in Spinea (VE) (ditta esclusa).                               
Ditta aggiudicataria: SIS Nord Srl, con sede in Bologna - Via della             
Guardia n. 24, per aver presentato il maggior ribasso percentuale,              
determinando un importo di aggiudicazione di Lire 90.560.085 (Euro              
46.770,38), IVA esclusa, cosi' determinato: Lire 89.060.085 (Euro               
45.995,70), IVA esclusa, risultante dal ribasso del 26,97%                      
sull'importo dei lavori posto a base di gara di Lire 121.950.000                
(Euro 62.981,92), IVA esclusa, piu' Lire 1.500.000 (Euro 774,69), IVA           
esclusa, quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.            
5) Esito di gara per l'appalto dei lavori di riqualificazione dei               
giardini Europa ed Europa Unita - Opere verde pubblico.                         
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. a), Legge 109/94           
e successive modifiche.                                                         
Finanziamento: in parte mediante devoluzione di mutuo della Cassa               
depositi e prestiti con i fondi del Risparmio postale e in parte                
mediante mezzi propri dell'Amministrazione.                                     
Ditte partecipanti: 1) Vivai Piante Fausto Benetazzo e Figli Snc,               
Tessera (VE); 2) Rivaverde Snc di Belluco Silvio e Luigi, Riva' di              
Ariano Polesine (RO); 3) Vivai Fontana Emilio Srl, Pescantina (VR);             
4) COFAR Scrl, Castelnovo ne' Monti (RE); 5) Euroverde di Callegari             
Arianna, Taglio di Po (RO); 6) Padovani Pietro, Lendinara (RO); 7)              
Sorgeva Soc. coop. a rl, Argenta (FE); 8) Cooperativa edile Appennino           
Soc. coop. a rl, Monghidoro (BO); 9) Cav. Emilio Giovetti Srl,                  
Modena; 10) Azienda agricola di Florovivaismo Tasso Massimo, San                
Bellino (RO); 11) Societa' cooperativa agro forestale Avola Soc.                
coop. a rl, Castelmaggiore (BO); 12) Manzaroli Srl, Pesaro; 13)                 
Cooperativa intersettoriale montana di Sassoleone Scrl,                         
Sassoleone-Casalfiumanese (BO); 14) Manutencoop Soc. coop. a rl,                
Bologna; 15) Impresa Camorani Piante di Camorani Carlo, Castelmassa             
(RO) (ditta esclusa).                                                           
Ditta aggiudicataria: cav. Emilio Giovetti Srl, con sede in Modena -            
Via Vignolese n. 1629, per l'importo di Lire 146.970.000 (Euro                  
75.903,67), IVA esclusa, cosi' determinato: Lire 145.600.000 (Euro              
75.196,12), IVA esclusa, risultante dal ribasso del 9% sull'elenco              
prezzi posto a base di gara di Lire 160.000.000 (Euro 82.633,10) IVA            
esclusa, piu' Lire 1.370.000 (Euro 707,55), IVA esclusa, quali oneri            
per la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta.                                 
6) Esito di gara per l'appalto dei lavori di sistemazione di un                 
tratto di Via I Maggio - Costruzione della rotonda all'incrocio con             
Via Pastore e Via Mattei.                                                       
Procedura d'aggiudicazione: pubblico incanto-procedura aperta, con              
aggiudicazione ai sensi dell'art. 21, comma 1, lett. a), Legge 109/94           
e successive modifiche. Finanziamento: mutuo della Cassa depositi e             
prestiti con i fondi del Risparmio postale.                                     
Ditte partecipanti: 1) Consorzio fra piccole imprese di produzione              
edilizia e affini, Societa' cooperativa a responsabilita' limitata,             
Rioveggio (BO); 2) AGES Strade SpA, Castenaso (BO); 3) MACON Srl,               
Ozzano dell'Emilia (BO); 4) Edilturci Srl, Mercato Saraceno (FC); 5)            
Tecno Ambiente Srl, Santarcangelo di Romagna (RN); 6) SCOT Societa'             
costruzioni Ofelio Torri Srl, Mercato Saraceno (FC); 7) Impresa                 
Coromano Srl, Fratta Terme di Bertinoro (FC); 8) Impresa Pesaresi               
Giuseppe SpA, Rimini (RN); 9) CAREA Consorzio artigiani edili ed                
affini Soc. coop. a rl, Bologna; 10) Soc. SELE Srl, Pietramala (FI);            
11) Cooperativa Edil-Strade Imolese Societa' cooperativa a                      
responsabilita' limitata, Imola (BO); 12) Impresa Mattei Lavori edili           
stradali Srl, Verrucchio (RN).                                                  
Ditta aggiudicataria: SCOT Societa' Costruzioni Ofelio Torri Srl, con           
sede in Mercato Saraceno (FC) - Via XXX Aprile  n.65, per l'importo             
di Lire 503.900.330 (Euro 260.242,80), IVA esclusa, cosi'                       
determinato: Lire 501.900.330 (Euro 259.209,89), IVA esclusa,                   
risultante dal ribasso del 9,50% sull'elenco prezzi posto a base di             
gara di Lire 554.586.000 (Euro 286.419,77), IVA esclusa, piu' Lire              
2.000.000 (Euro 1.032,91), IVA esclusa, quali oneri per la sicurezza            
non soggetti a ribasso d'asta.                                                  
IL DIRIGENTE                                                                    
Giovanni Grandi                                                                 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it