ENEA - ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L'ENERGIA E L'AMBIENTE - ROMA

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Bando di gara a pubblico incanto per l'appalto del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali e speciali pericolosi (solidi e liquidi) prodotti nel Centro ricerche Brasimone - Gara n. 439

1) Ente appaltante: ENEA, sede in Roma, Lungotevere Thaon di Revel n.           
76 - 00196 (tel. +390636271, telegrafo ENEA-ROMA, telex 610183 ENEA             
1, fax +390636272777).                                                          
2) Servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali           
e speciali pericolosi (solidi e liquidi) prodotti nel Centro ricerche           
Brasimone.                                                                      
Procedura aperta (pubblico incanto) Gara n. 439 - Categoria 16 CPC              
94.                                                                             
Importo massimo presunto: Lire 150.000.000 (Euro 77.468,53) IVA                 
esclusa.                                                                        
3) Luogo di esecuzione: Centro ricerche ENEA - Brasimone (Camugnano).           
4) Regolamento per gli acquisti di lavori, servizi, forniture e per             
le altre attivita' negoziali dell'ENEA - DLgs 157/95 e successive               
modificazioni ed integrazioni.                                                  
5) Non sono ammesse offerte parziali.                                           
6) Non sono ammesse varianti.                                                   
7) Durata del servizio: 36 mesi a decorrere dal verbale di inizio               
delle attivita'. La spesa annuale per ciascun esercizio di competenza           
e' subordinata alla consistenza del contributo ordinario dello Stato            
(DLgs 36/99) in misura non inferiore al 95% di quello assegnato                 
nell'esercizio precedente.                                                      
8) Per gli elaborati di gara "Capitolato speciale - Specifiche                  
tecniche", "Modalita' presentazione offerta", "Schema di contratto di           
appalto", "Capitolato generale per appalto servizi", per                        
l'effettuazione del sopralluogo e per informazioni, le imprese                  
possono rivolgersi, previo appuntamento telefonico, dal lunedi' al              
venerdi' dalle ore 9 alle ore 16, all'ing. Romolo Cucumazzi (telefono           
+390534801324, fax +390534801465), presso il Centro ricerche                    
Brasimone.                                                                      
9) Scadenza: le offerte dovranno pervenire, pena l'esclusione, entro            
le ore 12 del 23/4/2001 al seguente indirizzo: ENEA Centro ricerche             
Brasimone, 40032 Camugnano (BO). Le imprese che intendono partecipare           
alla gara, pena l'esclusione, dovranno allegare all'offerta, in                 
lingua italiana, la documentazione indicata nel documento "Modalita'            
di presentazione dell'offerta".                                                 
10) Apertura offerte: in seduta pubblica alle ore 10 del 24/4/2001,             
presso il predetto indirizzo.                                                   
11) Cauzione provvisoria: pari a Lire 3.000.000 (Euro 1.549,37), da             
prestare in uno dei modi indicati nel documento "Modalita'                      
presentazione offerta".                                                         
12) Finanziamento: contributo ordinario dello Stato (DLgs 36/99).               
13) L'eventuale raggruppamento di imprese aggiudicatario dell'appalto           
sara' tenuto all'osservanza della disciplina di cui all'art. 11 del             
DLgs 157/95 e successive modificazioni ed integrazioni; in tal caso             
l'impresa che partecipa ad un raggruppamento o consorzio di imprese             
non puo' partecipare ne' ad altri raggruppamenti o consorzi, ne'                
singolarmente alla gara.                                                        
14) Requisiti minimi di partecipazione: aver effettuato servizi                 
analoghi nell'ultimo triennio (1998-2000) per un importo complessivo            
non inferiore a Lire 150.000.000 (Euro 77.468,53), IVA esclusa, ed              
essere in possesso delle necessarie autorizzazioni per l'esecuzione             
del servizio.                                                                   
15) Facolta' di svincolarsi dall'offerta: 90 giorni dalla data di               
aggiudicazione della gara.                                                      
16) Aggiudicazione: criterio del prezzo piu' basso, ex artt. 24,                
comma 1 e 28 del "Regolamento per gli acquisti di lavori, servizi,              
forniture e per le altre attivita' negoziali dell'ENEA", espresso               
quale maggior ribasso unico percentuale da applicare ai prezzi                  
unitari della Tabella 1, art. 7 del Capitolato speciale - Specifiche            
tecniche, posti a base di gara. Non sono ammesse offerte in aumento.            
Non si procedera' ad aggiudicazione in presenza di una sola offerta             
valida. In caso di offerte uguali si procedera' al sorteggio.                   
17) Altre informazioni: possono partecipare alla gara imprese                   
iscritte alla CCIAA - Registro delle imprese (ovvero Registro                   
professionale equivalente per le imprese straniere) per attivita'               
oggetto dell'appalto.                                                           
Il Responsabile del procedimento e' l'ing Romolo Cucumazzi.                     
Il bando e le modalita' di presentazione dell'offerta sono                      
disponibili sul sito Internet http://www.enea.it/.                              
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Gaetano Tedeschi                                                                
Scadenza: 23 aprile 2001                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it