COMUNE DI POGGIO BERNI (RIMINI)

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Estratto bando di gara per l'affidamento mediante pubblico incanto, dei lavori di ampliamento del plesso scolastico elementare intercomunale di Camerano - II stralcio

Ente appaltante: Comune di Poggio Berni, Via Roma n.25 - 47824                  
Poggio Berni (RN) - tel.0541/629701 - 629515 - fax 0541/688098.                 
In esecuzione della determinazione n.120 dell'1/6/2001, l'appalto ha            
per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e forniture necessarie per           
ampliamento del plesso scolastico elementare intercomunale di                   
Camerano.                                                                       
Il contratto verra' stipulato parte a corpo e parte a misura ai sensi           
degli art.19, comma 4 e 21, comma 1, lett.c) della Legge 109/94 e               
successive modificazioni ed integrazioni.                                       
Importo complessivo dei lavori: Lire 1.065.825.850 - Euro 550.453,11.           
Di cui importo lavori soggetti a ribasso: Lire 1.033.825.850 - Euro             
533.926,49.                                                                     
Importo lavori non soggetti a ribasso: Lire 32.000.000 - Euro                   
16.526,62 (oneri per la sicurezza) a corpo e a misura di cui:                   
- Lire 935.042.650 - Euro 482.909,22 per Lavori a misura;                       
- Lire 98.783.200 - Euro 51.017,26 per lavori a corpo.                          
Categoria prevalente: OG1 per un importo di Lire 1.065.825.850 - Euro           
550.453,11 - classifica III.                                                    
Termine di esecuzione: giorni 270 naturali e consecutivi decorrenti             
dalla data del verbale di consegna dei lavori.                                  
Gli elaborati grafici e il capitolato speciale di appalto, sono                 
visionabili persso il Servizio Lavori pubblici (tel.0541/629701) nei            
giorni feriali di martedi' e giovedi' dalle ore 9,30 alle ore 13,               
entro il termine perentorio del 19/7/2001; e' possibile acquistarne             
una copia presso copisteria Busignani Gilberto - Via D.Minzoni n.               
69, sita in Santarcangelo di Romagna - tel.0541/624063.Il                       
disciplinare di gara ritirabile, presso il Servizio Contratti del               
Comune di Poggio Berni - tel.0541/629701 - 629515.Il documento e'               
disponibile su Internet al seguente indirizzo:                                  
http://www.comune.poggio-berni.rn.it.                                           
Le imprese interessate dovranno obbligatoriamente visionare gli                 
elaborati progettuali presso l'Ufficio Tecnico del Comune nonche'               
effettuare sopralluogo con un tecnico dell'Amministrazione comunale             
sul posto ove debbono eseguirsi i lavori entro il suddetto termine              
perentorio, pena l'esclusione dalla gara.                                       
Tale visione dovra' essere effettuata dal legale rappresentante                 
dell'impresa singola o mandataria, dal direttore tecnico, da un                 
tecnico qualificato, dipendente dall'impresa da almeno cinque anni o            
da un procuratore legale munito di apposita procura notarile.Le                 
summenzionate qualifiche dovranno essere autodichiarate avanti un               
funzionario competente dell'Ufficio Tecnico al momento del                      
sopralluogo e della visione degli elaborati.Il medesimo funzionario             
provvedera' a rilasciare apposita certificazione di presa visione e             
di effettuato sopralluogo, che dovra' essere allegata ai documenti di           
gara.                                                                           
La mancata presa visione della documentazione nonche' l'effettuazione           
del sopralluogo, di cui la certificazione fa fede, sara' motivo di              
esclusione.                                                                     
Termine/modalita' presentazione offerte: le offerte e gli altri                 
documenti richiesti, redatti in lingua italiana, chiusi in un unico             
plico sigillato, dovranno pervenire all'Ufficio protocollo dell'Ente            
all'indirizzo indicato entro le ore 13 del 20/7/2001.                           
La gara avra' inizio il 21/7/2001, alle ore 9, per la pubblica presso           
Sala consigliare dell'Ente; eventuale seconda seduta pubblica il                
3/8/2001, alle ore 9, presso la medesima sede.                                  
Garanzie richieste: cauzione provvisoria di importo pari al 2%                  
dell'importo base d'asta da presentare in sede di offerta.                      
Finanziamento: con risorse proprie del Comune di Poggio Berni, del              
Comune di Santarcangelo di Romagna e con contributo regionale.                  
Aggiudicazione ai sensi dell'art.21, commi 1 e 1 bis della Legge                
109/94 e successive modificazioni, determinato mediante offerta a               
prezzi unitari.                                                                 
Non sono ammesse varianti.                                                      
ammesso il subappalto ai sensi dell'art.18, Legge 55/90, come                   
modificato dall'art.34 della Legge 109/94.                                      
L'Amministrazione si riserva di aggiudicare anche in presenza di una            
sola offerta, purche' valida.                                                   
Si procedera' all'esclusione automatica delle offerte anormalmente              
basse, secondo le modalita' previste dall'art.21, comma 1 bis della             
Legge 109/94.                                                                   
La stazione appaltante si riserva la facolta' di applicare le                   
disposizioni di cui all'art.10, comma 1 ter della Legge 109/94.                 
Il responsabile del procedimento e' l'arch.Stefano Castellani.                  
La pubblicazione del bando di gara avverra' in base all'art.80,                 
commi 4 e 5 del DPR 554/99.                                                     
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Stefano Castellani                                                              
Scadenza: 20 luglio 2001                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it