REGIONE EMILIA-ROMAGNA - SERVIZIO PROMOZIONE, INDIRIZZO E CONTROLLO AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROMOZIONE, INDIRIZZO E CONTROLLO AMBIENTALE 29 settembre 2000, n. 9258

Sabatini Marta e Righi Fabio - Rinnovo con cambio di titolarita' di concessione di derivazione acqua pubblica per uso irriguo dalle falde sotterranee in comune di San Cesario sul Panaro (MO)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
(omissis)  determina:                                                           
a) di riconoscere, fatti salvi i diritti dei terzi, la ditta Sabatini           
Marta, c.f. SBTMRT34S49H794A e Righi Fabio, c.f. RGHFBA59R08H794X               
entrambi residenti in Via Modenese  n.632 del comune di San Cesario             
sul Panaro (MO) e legalmente domiciliati presso la sede di tale                 
Comune, titolari in solido della concessione a derivare acqua                   
pubblica assentita con delibera di Giunta regionale n. 1062 del 27              
marzo 1979;                                                                     
b) di assentire, fatti salvi i diritti di terzi, alla soprarichiamata           
ditta, il rinnovo della concessione a derivare acqua pubblica                   
(omissis);                                                                      
c) di stabilire che tale derivazione continui ad essere esercitata,             
(omissis) dalle falde sotterranee in localita' San Francesco del                
comune di San Cesario sul Panaro (MO) (omissis) per uso irriguo;                
(omissis)                                                                       
e) di stabilire che tale concessione sia praticata per quindici anni            
consecutivi e continui dalla data del 28 marzo 1994, data                       
immediatamente successiva a quella di scadenza della precedente                 
concessione, subordinatamente all'osservanza delle condizioni e degli           
obblighi contenuti nel disciplinare;                                            
(omissis)                                                                       
Estratto del disciplinare di concessione n. 5367 di repertorio in               
data 5/8/1996                                                                   
(omissis)                                                                       
Art. 4 - Garanzie da osservarsi                                                 
Saranno a carico della ditta concessionaria eseguire e mantenere                
tutte le opere necessarie, sia per gli attraversamenti di strade,               
canali, scoli e simili, sia per la difesa della proprieta' e del buon           
regime delle falde sotterranee in dipendenza della concessa                     
derivazione, tanto se il bisogno delle dette opere si riconosca                 
subito, quanto se venga accertato in seguito.                                   
(omissis)                                                                       

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it