REGIONE EMILIA-ROMAGNA - COMUNE DI SAN PROSPERO (MODENA)

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) - Progetto di ampliamento di un allevamento suinicolo

L'Autorita' competente Comune di San Prospero (Modena) comunica la              
decisione relativa alla procedura di verifica (screening) concernente           
il progetto di ampliamento di un allevamento suinicolo.                         
Il progetto e' presentato da: Azienda agricola Gasparini.                       
Il progetto e' localizzato in San Prospero (MO) - Via Baraldoni n. 4.           
Il progetto interessa il territorio del comune di San Prospero.                 
Ai sensi del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, come                    
modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, l'Autorita' competente           
Comune di San Prospero con atto di deliberazione della Giunta                   
comunale n. 59 del 25 luglio 2001 ha assunto la seguente decisione:             
a) di giudicare ambientalmente compatibile il progetto di ampliamento           
dell'Azienda agricola Gasparini ubicato in Via Baraldoni n. 4 - San             
Prospero;                                                                       
b) di escludere il progetto suddetto da ulteriore procedura di                  
valutazione di impatto ambientale prevista dagli articoli da 11 a 18            
della L.R. 9/99 e successive modificazioni;                                     
c) di assoggettare l'intervento alle prescrizioni contenute                     
nell'istruttoria tecnica in Allegato "A" punto 4.                               
Ai sensi dell'art. 10, comma 4 della L.R. 9/99 e successive                     
modificazioni, alle suddette prescrizioni dovra' conformarsi il                 
progetto presentato dal proponente; le stesse prescrizioni sono                 
vincolanti per le Amministrazioni competenti al rilascio di intese,             
concessioni, autorizzazioni, licenze, pareri, nulla osta, assensi               
comunque denominati, necessari per la realizzazione del progetto in             
base alla vigente normativa.                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it