REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 giugno 2001, n. 987

Nomina componenti Collegio dei revisori dei conti della Fondazione Istituto per il lavoro

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
a) di nominare, per le motivazioni espresse in premessa, quali                  
Revisori dei conti in seno alla Fondazione Istituto per il lavoro con           
sede in Bologna i signori:                                                      
- dott. Leonardi Paolo, residente a Modena in Via Copernico n. 28, in           
qualita' di Presidente;                                                         
- sig. Montanari Franco, residente a Ravenna, in Via Narsete n. 79,             
membro effettivo;                                                               
- rag. Tario Luciano, residente a Bologna, in Via Cracovia  n.1,                
membro effettivo;                                                               
- rag. Caselli Eraldo, residente a Bologna in Via degli Orti  n.57,             
membro supplente;                                                               
- dott. Donini Ettore, residente a Ferrara Via Porta d'Amore  n.5,              
membro supplente;                                                               
b) di dare atto che i candidati nominati con il presente                        
provvedimento dovranno adempiere alle formalita' di cui all'art. 8              
della L.R. 27 maggio 1994, n. 24;                                               
c) di dare altresi' atto che la durata dell'incarico e' stabilita, ai           
sensi dell'art. 13 dello statuto dell'Istituto per il lavoro, in un             
triennio,  a decorrere dalla data di esecutivita' del presente                  
provvedimento;                                                                  
d) precisare che il compenso annuale dei componenti il Collegio                 
sindacale per tutta la durata del loro ufficio, e' determinato sulla            
base delle  tariffe professionali vigenti;                                      
e) di dare atto che il presente provvedimento non comporta, per                 
questa Amministrazione, impegni di spesa;                                       
d) di pubblicare, per estratto, la presente deliberazione nel                   
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it