COMUNE DI GRANAROLO DELL'EMILIA (BOLOGNA)

COMUNICATO

STATUTO MODIFICHE Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 7 del 31 gennaio 2001

TITOLO I - PRINCIPI FONDAMENTALI Art.  1 - Comune Art.  2 - Stemma e            
gonfalone Art.  3 - Titolo di citta' Art.  4 - Principi ispiratori e            
finalita' TITOLO II - ISTITUTI DI PARTECIPAZIONE                                
CAPO I - Partecipazione in generale                                             
Art.  5 - Principio della partecipazione                                        
CAPO II - Partecipazione politica                                               
Art.  6 - Formazioni associative Art.  7 - Iniziativa popolare:                 
istanze, petizioni, proposte Art.  8 - Consultazione popolare Art.  9           
- Referendum propositivo Art.  10 - Referendum abrogativo Art.  11 -            
Comitato dei garanti Art.  12 - Difensore civico                                
CAPO III - La partecipazione ai procedimenti amministrativi                     
Art.  13 - La partecipazione ai procedimenti di amministrazione                 
giuridica puntuale Art.  14 - La partecipazione ai procedimenti di              
amministrazione giuridica generale Art.  15 - Disposizioni                      
integrative                                                                     
CAPO IV - L'accesso agli atti e alle informazioni e il diritto di               
informazione                                                                    
Art.  16 - Accesso agli atti ed alle informazioni Art.  17 - Diritto            
di informazione Art.  18 - Pubblicita' legale degli atti comunali               
Art.  19 - Accesso agli atti e alle informazioni e diritto di                   
informazione negli organismi associativi cui partecipa il Comune Art.           
 20 - Accesso agli atti e alle informazioni dei consiglieri comunali            
TITOLO III - ORGANIZZAZIONE DI GOVERNO                                          
CAPO I - Consiglio                                                              
Art.  21 - Consiglio Art.  22 - Il Presidente del Consiglio Art.  23            
- Consiglieri Art.  24 - Dimissioni dei consiglieri Art.  25 -                  
Decadenza dei consiglieri Art.  26 - Procedimento per la                        
dichiarazione di decadenza Art.  27 - Organizzazione del Consiglio              
Art.  28 - Funzionamento del Consiglio Art.  29 - Prima adunanza Art.           
 30 - Consiglio comunale dei ragazzi                                            
CAPO II - Sindaco e Giunta                                                      
Art.  31 - Elezione del Sindaco e nomina della Giunta Art.  32 -                
Giunta Art.  33 - Composizione della Giunta Art.  34 - Funzionamento            
della Giunta e compiti degli assessori Art.  35 - Cessazione dalla              
carica Art.  36 - Mozione di sfiducia Art.  37 - Il Sindaco Art.  38            
- Il Vicesindaco Art.  39 - Indirizzi generali di governo TITOLO IV -           
DECENTRAMENTO Art.  40 - Frazioni e partecipazione Art.  41 -                   
Frazioni e servizi comunali TITOLO V - SERVIZI PUBBLICI LOCALI Art.             
42 - Assunzione dei servizi pubblici locali Art.  43 - Trasparenza              
nei servizi pubblici Art.  44 - Concessioni di pubblici servizi e               
convenzioni TITOLO VI - UFFICI E PERSONALE Art.  45 - Principi e                
criteri direttivi Art.  46 - Organizzazione dei settori Art.  47 -              
Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Art.  48 -              
Compiti dei responsabili di settore Art.  49 - Contratti a termine              
Art.  50 - Segretario comunale e Vicesegretario Art.  51 - Direttore            
generale TITOLO VII - FINANZA E CONTABILITA' Art.  52 - Autonomia               
finanziaria Art.  53 - Ordinamento contabile Art.  54 - Bilancio e              
programmazione finanziaria Art.  55 - Rendiconto di gestione Art.  56           
- Controllo di gestione Art.  57 - Gestione finanziaria Art.  58 -              
Collegio dei revisori Art.  59 - Attivita' del Collegio dei revisori            
TITOLO VIII - NORME FINALI Art.  60 - Violazione agli atti del Comune           
Art.  61 - Disciplina transitoria delle materie demandate ai                    
regolamenti Art.  62 - Revisione dello statuto                                  
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it