COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME (BOLOGNA)

COMUNICATO

Nuove tariffe gas metano con decorrenza 1/1/2001

Ai sensi del DM Industria, Commercio e Artigianato del 4/8/1994, art.           
2, il Dirigente del II Settore rende noto che con determinazione del            
Dirigente dell'Area per la Collettivita' e il Territorio n. 478, in             
data 18/4/2001 sono state approvate le nuove tariffe di fornitura del           
gas metano ai clienti del mercato vincolato con decorrenza 1/1/2001.            
1) Quota proporzionale al consumo:                                              
  (L/Mj)  (L/mc)                                                                
T1  - Per usi domestici                                                         
      (cottura e acqua calda)  20,75  799,3                                     
      precedente  20,71  797,7                                                  
T2  - Per uso riscaldamento                                                     
      individuale con o senza                                                   
      uso promiscuo  15,65  602,8                                               
      precedente  15,61  601,3                                                  
T3  - Per altri usi                                                             
      (artigianali, commerciali, comunali,                                      
      riscaldamento centralizzato, servizi)  15,64  602,5                       
      precedente  15,60  600,9                                                  
T4  - Per usi artigianali ed industriali                                        
      con consumi compresi tra 100.000                                          
      e 200.000 mc/anno:                                                        
T4p - Da 0 a 100.000 mc  14,93  575,1                                           
      precedente  14,89  573,6                                                  
T4s - Da 100.000 a 200.000 mc  14,14  544,7                                     
      precedente  14,10  543,1                                                  
2) Le quote fisse relative ai contatori rimangono invariate e                   
precisamente:                                                                   
- per utenze domestiche (cottura cibi e acqua calda) Lire 3.000 al              
mese;                                                                           
- per utenze con riscaldmaento individuale con o senza uso promiscuo            
Lire 5.000 al mese;                                                             
- per tutte le altre utenze: Lire/Mj 1,07 =3D Lire/mc 41,40 sui consumi         
effettivi effettuati.                                                           
IL DIRIGENTE                                                                    
Ivano Serrantoni                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it