AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI BOLOGNA SUD

CONFERIMENTO INCARICHI LIBERO-PROFESSIONALI

Formazione di tre graduatorie da utilizzare per l'assegnazione di incarichi libero-professionali di Medico fiscale

In esecuzione alla deliberazione del Direttore generale  n.437 del              
7/6/2001, perfezionata ed esecutiva ai sensi di legge, viene emesso             
un pubblico avviso per la formazione di tre graduatorie per                     
l'eventuale conferimento di                                                     
n.1 incarico libero-professionale, ai sensi dell'art.2229 e                     
seguenti del Codice civile, per l'espletamento di attivita' di medico           
addetto all'effettuazione di controlli sanitari sullo stato di salute           
dei lavoratori pubblici e privati assenti dal servizio per malattia o           
maternita', presso il Distretto di Casalecchio di Reno dell'Azienda             
Unita' sanitaria locale di Bologna Sud, e di eventuali incarichi per            
i Distretti di Porretta Terme e San Lazzaro di Savena.                          
Il presente avviso pubblico viene emesso per l'attuazione del                   
disposto dell'art.5 della Legge 20/5/1970, n.300 e dell'art.5,                  
comma 10 del DL 12/9/1983, n.463 convertito in Legge 11/11/1983, n.             
638.                                                                            
All'avviso possono partecipare i medici che, alla data di scadenza              
del termine per la presentazione della domanda, siano iscritti                  
all'Albo professionale della Provincia di Bologna.                              
La domanda di ammissione all'avviso, redatta in carta semplice                  
secondo l'Allegato schema, rivolta al Direttore generale dell'Azienda           
Unita' sanitaria locale Bologna Sud, debitamente sottoscritta e                 
corredata da fotocopia non autentica del documento di identita',                
dovra' pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del                     
quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino                
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, al seguente indirizzo:                  
Azienda Unita' sanitaria locale Bologna Sud, Ufficio Concorsi, Via              
Cimarosa n.5/2 - 40033 Casalecchio di Reno (BO).                                
Il termine per il ricevimento delle domande da parte dell'Azienda               
Unita' sanitaria locale e' perentorio.                                          
Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a            
mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine                   
indicato; a tal fine fa fede la data del timbro dell'Ufficio postale            
accettante.                                                                     
Nella domanda di ammissione all'avviso gli aspiranti dovranno                   
dichiarare sotto la propria responsabilita':                                    
 1) cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza;                          
 2) domicilio, se diverso dalla residenza;                                      
 3) il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essere data             
ogni necessaria comunicazione;                                                  
 4) la data di conseguimento della laurea ed il voto di laurea;                 
 5) la regolare iscrizione all'Albo dell'Ordine dei medici chirurghi            
della Provincia di Bologna;                                                     
 6) le eventuali specializzazioni possedute;                                    
 7) il Distretto presso il quale intendono svolgere l'incarico; in              
mancanza di tale dichiarazione verranno inseriti nelle graduatorie di           
tutti e tre i Distretti;                                                        
 8) non trovarsi in condizioni di incompatibilita' per specifiche               
norme di legge o contratto di lavoro;                                           
 9) l'eventuale periodo di attivita' svolto in qualita' di medico               
addetto ai controlli;                                                           
10) il possesso della patente di guida.                                         
La graduatoria avra' validita' di un anno e sara' formata sulla base            
dei seguenti elementi, come definiti dalla deliberazione della Giunta           
regionale n.178 del 20/2/2001:                                                  
a) voto di laurea: da 96 a 100 punti, punti 1; da 101 a 105, punti 2;           
da 106 a 110, punti 3; 110 e lode, punti 4;                                     
i) specializzazione in medicina legale, in medicina legale e delle              
assicurazioni, in medicina legale e infortunistica (e' valutata una             
sola specializzazione): punti 2;                                                
j) specializzazione in medicina del lavoro (in alternativa alla                 
specializzazione di cui al punto b): punti 1;                                   
k) per ogni altra specializzazione, oltre quella considerata al punto           
b) o c): punti 0,5;                                                             
l) per ogni mese, o frazione superiore a 15 giorni, di attivita' di             
medico addetto ai controlli: punto 0,2;                                         
m) per ogni mese, o frazione superiore ai 15 giorni, di anzianita' di           
laurea (fino ad un massimo di 12 mesi): punti 0,2.                              
L'incarico sara' conferito secondo l'ordine di graduatoria ai medici            
che non si trovino in condizione di incompatibilita' per specifiche             
norme di legge o contratto di lavoro.                                           
I suddetti titoli saranno comprovati dall'interessato mediante                  
dichiarazioni sostitutive (ex artt.46 e 47 del DPR n.445 del                    
28/12/2000, da rendersi nella domanda.                                          
I medici incaricati dell'effettuazione degli accertamenti sanitari al           
personale dipendente assente dal servizio per malattia o maternita',            
con i quali verra' stipulata un'apposita convenzione, riceveranno i             
compensi previsti dalla deliberazione della Giunta regionale n.178              
del 20/2/2001, stabiliti nella seguente misura:                                 
- Lire 32.000 onnicomprensive per visita domiciliare di controllo               
lavoratore incrementate di un importo pari a 1/5 di un litro di                 
benzina super a chilometro per il percorso effettuato fuori dalla               
cinta urbana;                                                                   
- Lire 20.000 per visite di controllo rese a livello ambulatoriale o            
in caso di mancata effettuazione della visita per assenza del                   
lavoratore al domicilio.                                                        
L'Azienda Unita' sanitaria locale Bologna Sud si riserva la facolta'            
di annullare, revocare, sospendere o modificare il presente avviso,             
in relazione ad eventuali modifiche normative ed alle esigenze di               
servizio.                                                                       
Tutti i dati personali di cui l'Amministrazione sia venuta in                   
possesso in occasione dell'espletamento delle procedure selettive               
verranno trattati nel rispetto della Legge 675/96; la presentazione             
della domanda da parte del candidato implica il consenso al                     
trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, a             
cura del personale assegnato all'Ufficio preposto alla conservazione            
delle domande ed all'utilizzo delle stesse per lo svolgimento delle             
procedure concorsuali.                                                          
Disposizioni varie:                                                             
- copie del presente avviso potranno essere richieste presso                    
l'Ufficio Concorsi dell'Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna              
Sud;                                                                            
- per ogni eventuale informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi             
direttamente al Servizio Amministrazione e Gestione del personale -             
Settore Concorsi - Via Cimarosa n.5/2 - Casalecchio di Reno (BO) -              
tel.051/596098 - 596099, tutti i giorni feriali dalle ore 9 alle ore            
12.                                                                             
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Fosco Foglietta                                                                 
Domanda di ammissione per l'attribuzione di incarichi                           
libero-professionali per l'espletamento dei controlli sanitari sullo            
stato di salute dei lavoratori pubblici e privati assenti dal                   
servizio per malattia                                                           
       Al Direttore generale                                                    
       Azienda Unita' sanitaria locale                                          
       Bologna Sud                                                              
Il sottoscritto dr.                                                             
nato a ............il ..........residente a                                     
in Via    n......telefono ............                                          
e domiciliato a:                                                                
chiede                                                                          
di essere ammesso alla formulazione delle graduatorie, valevoli per             
un anno, indette dall'Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna Sud,           
per l'attribuzione di incarichi libero professionali per                        
l'espletamento di controlli sanitari sullo stato di salute dei                  
lavoratori pubblici e privati assenti dal servizio per malattia:                
- per il Distretto di                                                           
- per il Distretto di                                                           
- per il Distretto di                                                           
A tal fine autocertifica:                                                       
- di aver conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia in data ...              
. .........riportando la votazione di ..........e                               
l'abilitazione all'esercizio della professione in data .......                  
. ...;                                                                          
- di essere iscritto all'Albo dell'Ordine dei medici chirurghi della            
Provincia di Bologna al n......................                                 
. .;                                                                            
- di avere conseguito le sotto riportate specializzazioni:                      
- specializzazione in .....................                                     
conseguita il .........presso l'Universita' degli Studi di .                    
. ...........;                                                                  
- specializzazione in .....................                                     
conseguita il .........presso l'Universita' degli Studi di .                    
. ...........;                                                                  
- specializzazione in .....................                                     
conseguita il .........presso l'Universita' degli Studi di .                    
. ...........;                                                                  
- di essere in possesso della patente di guida, almeno di categoria             
B.                                                                              
Consapevole che la sottostante dichiarazione e' resa ai sensi                   
dell'art.47, DPR n.445 del 28/12/2000 per cui, per effetto                      
dell'art.76 dello stesso DPR, la stessa e' considerata come fatta a             
pubblico ufficiale e come tale, in caso di dichiarazione mendace, il            
dichiarante e' punito ai sensi del codice penale con perdita dei                
benefici acquisiti per effetto della dichiarazione mendace.                     
A tal fine dichiara: (barrare la dizione che non interessa)                     
di avere svolto attivita' di medico addetto ai controlli nel seguente           
periodo: ..............................                                         
. ;                                                                             
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico di Medicina                
generale convenzionato presso Azienda di ..............                         
n.scelte ............                                                           
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico Pediatra di                
libera scelta convenzionato presso Azienda di ...........                       
n.scelte ............                                                           
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico Specialista                
ambulatoriale interno convenzionato presso Azienda di ........                  
. .............n.ore settimanali ...........                                    
. .                                                                             
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico di Continuita'             
assistenziale convenzionato presso Azienda di ............                      
. ..............n.ore settimanali ..........                                    
. ..                                                                            
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico addetto alle               
attivita' della Medicina dei servizi convenzionato presso Azienda di            
. ................n.ore settimanali ........                                    
di svolgere/non svolgere altra attivita' come medico ........                   
. ...............presso ...............                                         
. ......                                                                        
luogo - data ..........                                                         
(firma per esteso)                                                              
Allegare fotocopia non autenticata del documento di identita'.                  
Scadenza: 5 luglio 2001                                                         

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it