COMUNE DI CASALGRANDE (REGGIO EMILIA)

COMUNICATO

Determinazione della indennita' provvisoria di asservimento dell'area occorrente per la realizzazione dei lavori di costruzione nuova adduttrice gas mp e potenziamento delle reti esistenti a servizio del Comune di Casalgrande - Opera 17900G9

Con determinazione dirigenziale n. 468 del 25/5/2001 e' stata                   
determinata, come segue, a norma dell'art. 11 della Legge 22/10/1971,           
n. 865, l'indennita' provvisoria di asservimento dell'area occorrente           
per la realizzazione dell'opera suindicata.                                     
Comune censuario: Comune di Casalgrande                                         
Proprietari:                                                                    
- ditta n. 1: Aldini Marco                                                      
partita 7043; foglio 31; mappale 94 di mq. 8.609; condotta posata               
diametro 150 mm. lunghezza ml. 78; indennita' provvisoria di                    
servitu': Lire 244.140; indennita' di occupazione: Lire 75.000;                 
totale Lire 319.140; in caso di cessione volontaria Lire 478.710;               
- ditta n. 2: Azienda Agricola San Donnino Sas di Valentini Paola e             
C.                                                                              
partita 6299; foglio 6; mappale 115 di mq. 39.312; condotta posata              
diametro 300 mm lunghezza ml. 290; indennita' provvisoria di                    
servitu': Lire 988.900; indennita' di occupazione: Lire 302.000;                
totale Lire 1.290.900; in caso di cessione volontaria Lire 1.926.350;           
- ditta n. 3: Buffagni Lucia                                                    
partita 6231, foglio 31, mappale 11 di mq. 21.601; condotta posata              
diametro 150 mm. lunghezza ml. 10; indennita' provvisoria di                    
servitu': Lire 31.000; indennita' di occupazione: Lire 10.000; totale           
Lire 41.000; in caso di cessione volontaria Lire 61.500;                        
- ditta n. 4: Industrie Ceramiche Cisa - Cerdisa SpA                            
partita 6713, foglio 21, mappali 45 e 74 di mq. 4.801 e 6.725;                  
condotta posata diametro 200 mm. lunghezza ml. 120 di cui ml. 80 sul            
mapp. 74 e ml. 40 sul mapp. 45; indennita' provvisoria di servitu':             
Lire 386.400; indennita' di occupazione: Lire 118.000; totale Lire              
504.400; in caso di cessione volontaria Lire 756.600;                           
- ditta n. 5: Mucci Armando e Maioli Lucia                                      
partita 2493, foglio 25, mappale 57 di mq. 2.567; condotta posata               
diametro 200 mm. lunghezza ml. 63; indennita' provvisoria di                    
servitu': Lire 202.860; indennita' di occupazione: Lire 54.000;                 
totale Lire 256.860; in caso di cessione volontaria Lire 385.290;               
- ditta n. 6: Mucci Giuseppe                                                    
partita 5198, foglio 25, mappale 56 di mq. 1.800; condotta posata               
diametro 200 mm. lunghezza ml. 55; indennita' provvisoria di                    
servitu': Lire 177.100; indennita' di occupazione: Lire 54.000;                 
totale Lire 231.100; in caso di cessione volontaria Lire 346.650;               
- ditta n. 7: Valentini Paola fu Teodosio                                       
partita 1989, foglio 6, mappale 181 di mq. 57.295; condotta posata              
diametro 300 mm. lunghezza ml. 250; indennita' provvisoria di                   
servitu': Lire 852.500; indennita' di occupazione: Lire 260.000;                
totale Lire 1.112.500; in caso di cessione volontaria Lire 1.668.750.           
IL RESPONSABILE DI SERVIZIO                                                     
Giovanni Cremaschi                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it