COMUNE DI GALLIERA (BOLOGNA)

COMUNICATO

Espropriazione ed asservimento di immobili per l'esecuzione dei lavori di adeguamento del sistema fognario e depurativo comunale - VI stralcio. Determinazione dell'indennita' provvisoria di esproprio (art. 11, Legge 865/71)

Si comunica che con determinazione del Responsabile del Settore                 
Pianificazione e Gestione del territorio n. 307 del 20/7/2001 e'                
stata determinata come segue l'indennita' provvisoria di esproprio ed           
asservimento degli immobili interessati dai lavori di adeguamento del           
sistema fognario e depurativo comunale - VI stralcio.                           
Comune censuario: Galliera                                                      
Proprietari:                                                                    
- VILFRA Srl                                                                    
foglio 44, mappale 46, seminativo, superficie da espropriare 157 mq.,           
indennita' Lire 659.400, in caso di cessione bonaria Lire 1.978.200;            
- Roncarati Luciano                                                             
foglio 43, mappale 92, prato, superficie da espropriare 1 mq.,                  
superficie da asservire al 10% 15 mq., indennita' complessiva Lire              
7.000, in caso di cessione bonaria Lire 10.500;                                 
- Istituto diocesano per il sostentamento del clero                             
foglio 43, mappale 2003, seminativo, superficie da espropriare 2 mq.,           
superficie da asservire al 10% 118 mq., superficie da asservire al              
40% 20,45 mq., indennita' complessiva Lire 92.316, in caso di                   
cessione bonaria Lire 230.790 - mappale 2006, prato, superficie da              
asservire al 10% 27 mq., superficie da asservire al 40% 4,5 mq.,                
indennita' complessiva Lire 12.600, in caso di cessione bonaria Lire            
18.900 - mappale B, prato, superficie da espropriare 2 mq.,                     
superficie da asservire al 10% 148,71 mq., superficie da asservire al           
40% 12,5 mq., indennita' complessiva Lire 61.239, in caso di cessione           
bonaria Lire 91.858;                                                            
- Pilati Cesare, Gualtiero e Tonino, Bianchi Bruna                              
foglio 43, mappale 2001, seminativo, superficie da espropriare 5 mq.,           
superficie da asservire al 10% 660 mq., superficie da asservire al              
40% 52,5 mq., indennita' complessiva Lire 386.400, in caso di                   
cessione bonaria Lire 1.159.200 - mappale 80, prato, superficie da              
espropriare 2 mq., superficie da asservire al 10% 104 mq., superficie           
da asservire al 40% 17,43 mq., indennita' complessiva Lire 54.242, in           
caso di cessione bonaria Lire 81.362;                                           
- eredi Nanetti Diana, Pancaldi Gino                                            
foglio 10, mappale 167, inedificabile all'interno del perimetro                 
urbano, superficie da espropriare 14 mq., indennita' complessiva Lire           
560.000, in caso di cessione bonaria Lire 840.000;                              
- Pancaldi Gino                                                                 
foglio 10, mappale 168, inedificabile all'interno del perimetro                 
urbano, superficie da espropriare 8 mq., indennita' complessiva Lire            
320.000, in caso di cessione bonaria Lire 480.000 - mappale 111-1,              
inedificabile all'interno del perimetro urbano, superficie da                   
espropriare 7 mq., indennita' complessiva Lire 280.000, in caso di              
cessione bonaria Lire 420.000;                                                  
- Melega Ruggero, Luciana e Lice                                                
foglio 43, mappale 251, prato, superficie da asservire al 10% 84 mq.,           
superficie da asservire al 40% 7,25 mq., indennita' complessiva Lire            
31.640, in caso di cessione bonaria Lire 47.460.                                
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Stefano Pedriali                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it