COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE (BOLOGNA)

COMUNICATO

Bando per l'assegnazione di aree PEEP nel Capoluogo

Il Direttore Area Gestione territorio, visti:                                   
- il Piano particolareggiato di iniziativa pubblica (PEEP) approvato            
con deliberazione del Consiglio comunale n. 102 del 12/11/1998,                 
esecutiva, e le successive varianti approvate con deliberazioni del             
Consiglio comunale n. 91 del 6/12/1999 e n. 51 del 10/5/2000,                   
esecutive;                                                                      
- la deliberazione del Consiglio comunale n. 92 del 6/12/1999,                  
esecutiva, con la quale e' stato approvato il Regolamento per                   
l'assegnazione delle aree del PEEP nel Capoluogo;                               
- la propria determinazione n. 100 del 17/6/2000, con la quale e'               
stato approvato il bando per l'assegnazione delle aree del PEEP nel             
Capoluogo;                                                                      
- la deliberazione di Consiglio comunale n. 61 del 25/6/2001,                   
esecutiva, nella quale si deliberava tra l'altro di "riaprire i                 
termini del bando per procedere all'assegnazione in proprieta' dei              
lotti che non risultano assegnati";                                             
rende noto che il Comune di San Pietro in Casale cede n. 3 lotti in             
diritto di proprieta', di cui 2 gia' assegnati in quota-parte; e che            
l'assegnazione delle aree e' indirizzata ai soggetti attuatori                  
elencati, in ordine di priorita', all'art. 6 del Regolamento per                
l'assegnazione.                                                                 
Gli interessati dovranno presentare domanda in carta semplice                   
indirizzata al Sindaco del Comune di San Pietro in Casale, che dovra'           
pervenire al Protocollo generale entro le ore 12 del 4/8/2001.                  
Copia integrale del bando per l'assegnazione delle aree, con                    
l'indicazione delle modalita' di presentazione delle domande di                 
partecipazione e dei criteri per l'assegnazione, e' depositata presso           
l'Area Gestione territorio (per informazioni rivolgersi Daniela                 
Benfenati - tel. 051/6669566).                                                  
IL DIRETTORE                                                                    
Antonio Peritore                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it