REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE 13 novembre 2001, n. 33

RENDICONTO GENERALE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2000

          Art. 12                                                               
Attivita' e passivita' finanziarie e patrimoniali                               
1. La consistenza delle attivita' finanziarie e patrimoniali alla               
chiusura dell'esercizio finanziario 2000 risulta stabilita nel                  
relativo Rendiconto generale - Conto del patrimonio - in Lire                   
12.079.968.860.300 (pari a Euro 6.238.783.258,69).                              
2. La consistenza delle passivita' finanziarie e patrimoniali alla              
chiusura dell'esercizio finanziario 2000 risulta stabilita nel                  
relativo Rendiconto generale - Conto del patrimonio - in Lire                   
11.906.038.045.750 (pari a Euro 6.148.955.489,55).                              
3. L'eccedenza delle attivita' sulle passivita' al 31 dicembre 2000             
risulta di Lire 173.930.814.550 (pari a Euro 89.827.769,14).                    
La presente legge regionale sara' pubblicata nel Bollettino Ufficiale           
della Regione.                                                                  
E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare              
come legge della Regione Emilia-Romagna.                                        
Bologna, 13 novembre 2001  VASCO ERRANI                                         
LAVORI PREPARATORI                                                              
Progetto di legge d'iniziativa della Giunta regionale: deliberazione            
n. 1146 del 19 giugno 2001; oggetto consiliare n. 1729 (VII                     
legislatura);                                                                   
- pubblicato nel Supplemento Speciale del Bollettino Ufficiale della            
Regione n. 101 in data 20 giugno 2001;                                          
- assegnato alla I Commissione consiliare permanente "Bilancio                  
Programmazione Affari Generali" in sede referente e in sede                     
consultiva alle Commissioni II "Attivita' Produttive", III                      
"Territorio Ambiente Trasporti", IV "Sicurezza Sociale" e V "Turismo            
Cultura Scuola Formazione".                                                     
Testo licenziato dalla Commissione referente con atto n. 14 del 3               
ottobre 2001, con relazione scritta del consigliere Lorenzi;                    
- approvato dal Consiglio regionale nella seduta del 24 ottobre 2001,           
atto n. 46/01.                                                                  
A seguito delle modifiche apportate al Titolo V Parte seconda della             
Costituzione, dalla legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, la              
deliberazione legislativa n. 46/2001 non e' piu' soggetta al                    
controllo governativo previsto dai commi 1 e 2 dell'art. 127 della              
Costituzione.                                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it