ARNI - AZIENDA REGIONALE PER LA NAVIGAZIONE INTERNA DI BORETTO (REGGIO-EMILIA)

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Bando di gara per l'affidamento del Servizio di tesoreria della Azienda regionale per la navigazione interna - ARNI

Ente appaltante: Azienda regionale per la navigazione interna ARNI -            
Via Argine Cisa n. 11 - 42022 Boretto (RE) - tel. 0522/963811 - fax             
0522/964430 - indirizzo e.mail: arniĀ¹pragmanet.it.                              
Natura e descrizione della gara: procedura negoziata ai sensi                   
dell'art. 2 della L.R. 27 marzo 1972, n. 4, per l'affidamento del               
servizio di tesoreria.                                                          
Svolgimento del servizio: l'aggiudicatario dovra' svolgere il                   
servizio di tesoreria con l'osservanza della Legge 29 ottobre 1984,             
n. 720 e successive modificazioni ed integrazioni, della L.R. 27                
marzo 1972, n. 4, della L.R. 6 luglio 1977, n. 31, della L.R. 5                 
settembre 1994, n. 40; dei Regolamenti regionali n. 49 e n. 50 del 9            
dicembre 1978 nonche' successive loro modificazioni.                            
Durata del contratto: 4 anni e sei mesi a decorrere dall'1/7/2000 o             
dalla data di sottoscrizione della convenzione.                                 
Richiesta di partecipazione: sono invitati a partecipare alla gara              
gli istituti iscritti negli elenchi ufficiali di prestatori di                  
servizi di cui all'art. 13 del DLgs 385/93. E' ammessa la                       
presentazione di domande anche da parte di istituti appositamente e             
temporaneamente raggruppati. Ciascun soggetto non puo' presentare               
domanda di invito per se' e contemporaneamente quale componente di              
raggruppamento ne' puo' partecipare a piu' raggruppamenti.                      
Procedura:                                                                      
a) la domanda di partecipazione deve pervenire entro le ore 12 del              
29/5/2000 e dovra' essere sottoscritta dal legale rappresentante                
dell'istituto bancario o dell'associazione gia' costituita, ovvero in           
caso di associazione non ancora costituita dal legale rappresentante            
di ciascun istituto componente l'unita' richiedente. Sulla busta                
dovra' essere evidenziato l'oggetto "Richiesta di invito alla gara              
per il servizio di tesoreria";                                                  
b) la domanda deve essere consegnata a mano o spedita a mezzo posta             
con raccomandata all'Azienda regionale per la navigazione interna               
ARNI, Via Argine Cisa n. 11 - 42022 Boretto (RE); la consegna a mano            
potra' essere effettuata dal lunedi' al venerdi' dalle ore 7 alle ore           
13;                                                                             
c) requisiti richiesti: dichiarazione sottoscritta come indicato al             
punto a) da allegare alla domanda di partecipazione da cui risulti:             
1) l'iscrizione negli elenchi ufficiali di prestatori di servizi di             
cui all'art. 13 del DLgs 385/93; 2) la presenza di uno sportello nel            
comune di Boretto (RE) o in localita' distante non piu' di quindici             
chilometri dal medesimo; 3) che l'esperienza maturata nella gestione            
di servizi di tesoreria di enti pubblici e' almeno quinquennale, con            
elencazione degli enti pubblici per i quali e' stato svolto il                  
servizio di tesoreria con indicazione dei relativi periodi o del                
volume dei movimenti gestiti. Nel caso di domanda presentata da una             
associazione, l'esperienza deve essere vantata da almeno uno dei                
componenti.                                                                     
Altre informazioni: le lettere invito saranno spedite entro 5 giorni            
dal termine ultimo di ricevimento delle domande a tutti coloro che              
avranno presentato domanda di partecipazione e che sono in possesso             
dei requisiti previsti di cui al punto c) del presente bando.                   
Allegata alla lettera invito verranno trasmessi il capitolato                   
d'appalto e lo schema di convenzione.                                           
Responsabile del procedimento: dott. Fabio Casamassima.                         
L'aggiudicazione avverra' secondo il criterio dell'offerta                      
economicamente piu' vantaggiosa sulla base dei parametri indicati nel           
capitolato d'appalto.                                                           
IL DIRETTORE                                                                    
Ivano Galvani                                                                   
Scadenza: 29 maggio 2000                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it