REGIONE EMILIA-ROMAGNA - SERVIZIO PATRIMONIO E PROVVEDITORATO

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Bando di gara - Procedura ristretta per l'affidamento della fornitura di n. 80.000 risme da 500 fogli di carta xerografica di tipo "B", destinata agli uffici regionali

La Regione Emilia-Romagna - Assessorato al Bilancio e Patrimonio.               
Accesso ai servizi. Relazioni internazionali e Rapporti con i                   
Parlamenti - Servizio Patrimonio e Provveditorato - Viale Aldo Moro             
n. 38 - Bologna - tel. 051/283081, telefax 283084, indice una                   
licitazione privata per l'affidamento della fornitura di n. 80.000              
risme da 500 fogli di carta xerografica di tipo "B", destinata agli             
uffici regionali.                                                               
La gara sara' esperita secondo le disposizioni di cui alla L.R.                 
25/2/2000, n. 9 e al DPR 18/4/1994, n. 573.                                     
L'importo della fornitura in parola e' di Lire 450.000.000, IVA                 
compresa (pari ad Euro 232.405,60).                                             
La fornitura sara' aggiudicata alla ditta che risultera' aver offerto           
il prezzo complessivo piu' basso.                                               
Non sono ammesse offerte in aumento, varianti, indeterminate,                   
condizionate, parziali, plurime e incomplete.                                   
Le domande di partecipazione, in carta legale, dovranno pervenire               
entro e non oltre le ore 12 del 31/5/2000.                                      
Le domande di cui sopra dovranno essere inviate a: Regione                      
Emilia-Romagna, Servizio Patrimonio e Provveditorato, Viale Aldo Moro           
n. 38 - 40127 Bologna; dovranno essere inserite in un plico sigillato           
e controfirmato sui lembi di chiusura, sul quale dovra' essere                  
specificato l'oggetto della domanda.                                            
La Regione Emilia-Romagna, entro 30 giorni dalla data di scadenza               
fissata per la richiesta di partecipazione, provvedera' a spedire gli           
inviti alle imprese ammesse.                                                    
Le domande di partecipazione dovranno essere corredate della seguente           
documentazione:                                                                 
1) bilancio o estratto del bilancio dell'ultimo esercizio;                      
2) idonee dichiarazioni bancarie;                                               
3) dichiarazione concernente l'importo relativo alle forniture                  
identiche a quella oggetto della gara realizzate nell'ultimo                    
esercizio;                                                                      
4) l'elenco delle principali forniture effettuate durante l'ultimo              
anno, con il rispettivo importo, data e destinatario.                           
Nella domanda di partecipazione le ditte dovranno attestare, sotto              
forma di dichiarazione successivamente verificabile, di non trovarsi            
in nessuna delle condizioni di esclusione dalla partecipazione alla             
gara elencate nell'art. 11 del DLgs 358/92.                                     
L'Amministrazione si riserva il diritto di effettuare ogni verifica             
in merito alle dichiarazioni formulate.                                         
La mancata presentazione della documentazione richiesta a corredo               
della domanda di partecipazione comportera' l'esclusione dalla gara             
in parola; la presentazione si documentazione carente o irregolare              
potra' essere motivo di esclusione.                                             
La Regione Emilia-Romagna si riserva di acquistare successivamente un           
ulteriore quantitativo di carta xerografica, fino alla concorrenza              
dell'importo a base d'asta di Lire 450.000.000 (IVA inclusa), qualora           
il prezzo complessivo offerto dalla ditta aggiudicataria risulti                
inferiore al suddetto importo.                                                  
Per qualsiasi informazione e/o chiarimento, si prega di rivolgersi al           
collaboratore regionale Dirani Antonio - Servizio Patrimonio e                  
Provveditorato - tel. 051/283440.                                               
IL RESPONSABILE DEL SERVIZO                                                     
Anna Fiorenza                                                                   
Scadenza: 31 maggio 2000                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it