AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI CESENA

CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO

Conferimento di una borsa di studio per la seguente attivita' "Chirurgia virtuale in Chirurgia maxillo facciale"

In esecuzione dell'ordinanza n. 26 del 18/04/2000 questa Azienda                
Unita' sanitaria locale, intende assegnare n. 1 borsa di studio della           
durata di mesi 12, eventualmente rinnovabile, per un importo lordo              
annuo di Lire 30.000.000 che verra' corrisposto al vincitore in rate            
mensili.                                                                        
L'assegnatario della borsa di studio dovra' dedicarsi alla seguente             
attivita' "Chirurgia virtuale in Chirurgia maxillo facciale".                   
L'assegnatario medesimo avra' l'obbligo di prestare la propria                  
attivita' per un impegno orario di n. 30 ore settimanali, da                    
espletare presso l'Unita' operativa di Chirugia maxillo facciale del            
Presidio ospedaliero "M. Bufalini" di Cesena, secondo una                       
articolazione oraria da concordare col Responsabile dell'Unita'                 
operativa medesima.                                                             
La borsa verra' assegnata sulla base di una graduatoria che sara'               
formulata da apposita Commissione, all'uopo nominata da questa                  
Azienda Unita' sanitaria locale, per titoli presentati dai candidati            
da valutarsi in base ai punteggi di cui all'art. 148 del DM                     
30/1/1982, ed alle disposizioni generali contenute nei Titoli I e II            
del DPR 10/12/1997, n. 483 e colloquio.                                         
La prova vertera' su argomenti attinenti all'oggetto della borsa di             
studio medesima.                                                                
Requisiti di ammissione                                                         
- eta' non superiore ad anni 37                                                 
- diploma di istruzione di scuola media superiore                               
- attivita' svolta e documentata per almeno due anni presso il                  
laboratorio di visualizzazione scientifica del CINECA di Bologna                
nell'ambito della ricerca "Chirurgia virtuale in Chirurgia maxillo              
facciale"                                                                       
- conoscenza documentata di programmazione in ambiente UNIX e                   
utilizzo del Supercomputer SGI-T3E Cray per il calcolo numerico                 
parallelo                                                                       
- non aver in corso alcun rapporto di pubblico impiego.                         
I requisiti dovranno essere posseduti alla data di scadenza del                 
termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle                
domande di ammissione.                                                          
Le domande, redatte in carta semplice, dovranno pervenire alla                  
Direzione generale - Ufficio Segreteria generale dell'Azienda Unita'            
sanitaria locale di Cesena, Corso Garibaldi n. 12 - 47023 Cesena,               
entro e non oltre le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo                 
successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel                   
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna (non fa fede il               
timbro postale).                                                                
Per le informazioni necessarie e per acquisire copia dell'avviso                
pubblico i candidati potranno rivolgersi alla Direzione                         
amministrativa del Presidio ospedaliero di Cesena con sede in Viale             
Ghirotti n. 286 - Cesena, telefonando al seguente numero: 0547/352393           
o presentandosi personalmente nei giorni e nelle fasce orarie                   
sottoriportate: dal lunedi' al venerdi' dalle ore 8,30 alle ore                 
12.30.                                                                          
Nella domanda l'aspirante dovra' espressamente dichiarare sotto la              
propria personale responsabilita':                                              
1) cognome e nome, la data ed il luogo di nascita                               
2) titolo di studio posseduto                                                   
3) eventuali condanne penali riportate                                          
4) il domicilio presso il quale indirizzare ogni necessaria                     
comunicazione, ed eventuale recapito telefonico.                                
L'aspirante puo' allegare tutti i documenti, titoli di carriera e di            
studio che reputi opportuno presentare agli effetti della valutazione           
di merito e della formulazione della graduatoria, ivi compreso un               
curriculum formativo-professionale datato e firmato, debitamente                
documentato e redatto su carta semplice.                                        
I titoli devono essere prodotti in originale o in copia legale o                
autenticata ai sensi di legge (esenti da bollo, Legge 370/88) ovvero            
autocertificati nei casi e nei limiti previsti dalla normativa                  
vigente. Le pubblicazioni devono essere edite a stampa.                         
La presentazione della domanda del candidato implica il consenso al             
trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, nel           
rispetto della Legge 675/96.                                                    
Il vincitore dovra' iniziare la propria attivita' entro il termine              
che verra' notificato da questa Azienda Unita' sanitaria locale a               
pena di decadenza e senza necessita' di diffida o altre formalita' di           
sorta, previa presentazione dei documenti richiesti per l'ammissione            
all'attivita'.                                                                  
L'attivita' del borsita non costituisce e non puo' costituire                   
rapporto d'impiego con l'Azienda Unita' sanitaria locale di Cesena.             
Questa Azienda Unita' sanitaria locale si riserva la piu' ampia                 
facolta' in ordine alla proroga dei termini, la loro sospensione,               
nonche' la revoca ed annullamento del presente avviso.                          
IL RESPONSABILE AMMINISTRATIVO                                                  
Fiammetta Battistini                                                            
Scadenza: 25 maggio 2000                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it