COMUNE DI MINERBIO (BOLOGNA)

AVVISI DI AGGIUDICAZIONE LAVORI

Esito di gara d'appalto per l'affidamento dei lavori di restauro e ristrutturazione del Palazzo comunale e dell'edificio annesso ex ricovero - I lotto

Il responsabile del procedimento, visto l'art. 20 della Legge 19                
marzo 1990, n. 55, rende noto:                                                  
1) che in data 3/3/2000 e' stata esperita, con il criterio del                  
massimo ribasso sull'importo a base di gara, determinato mediante               
ribasso percentuale sull'importo dei lavori posti a base di gara, il            
pubblico incanto per l'aggiudicazione dei lavori in oggetto indicati.           
Importo a base di gara: Lire 888.673.516 (Euro 458.961,57) di cui               
Lire 5.000.000 (Euro 2.582,29) quale costo della sicurezza non                  
soggetto a ribasso d'asta;                                                      
2) che all'appalto hanno partecipato le seguenti ditte: COEDIL Srl da           
Bologna, Amendola Costruzioni Srl da Napoli, Costruzioni edili eredi            
Lanzaro Salvatore da Castenaso (BO), Solema Costruzioni Sas da Recale           
(CE), Pederzini e Prati Srl da Bologna, Reggiani Srl da Modena, DMC             
Costruzioni Srl da Calderara di Reno (BO), Consorzio ravennate da               
Ravenna, Previto Severino da Rovigo, Previato Costruzioni Srl da                
Rovigo, SEA Costruzioni SpA da Modena, Zampierollo Cesarino e figli             
Srl da Minerbio (BO), CAREA da Bologna, CMS da Cento (FE), Impresa              
Costruzioni IDROTER Srl da Bologna, ITERAS SpA da Funo di Argelato              
(BO);                                                                           
3) che i lavori sono stati aggiudicati alla ditta CMS da Cento (FE)             
per un importo di Lire 789.083.510 (Euro 407.527,62).                           
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Saverio Montanari                                                               

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it