CONSORZIO ASCAA - AZIENDA SPECIALE CONSORTILE APPROVVIGIONAMENTO ACQUA DI PARMA

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Asta pubblica per l'appalto dei lavori relativi alla ricerca e la posa delle paline di segnalazione della condotta acquedottistica ASCAA nei tratti di incerta ubicazione (I stralcio)

Il Consorzio ASCAA (Azienda speciale consortile approvvigionamento              
acqua), Via Verdi n. 14 - 43100 Parma - tel. 0521/289923 - fax                  
0521/281310, indice un'asta pubblica per l'appalto dei lavori sopra             
indicati.                                                                       
I punti individuati sono ubicati nel tratto di rete consortile che si           
sviluppa dalla centrale di captazione di San Donato (Parma) fino a              
Torrile compresi i 2 rami per Sorbolo e Mezzani.                                
L'appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere, provviste e            
prestazioni specificate nel capitolato d'appalto ed in particolare:             
- individuazione della condotta, tramite scavo, nei punti indicati              
nel progetto esecutivo o meglio specificati in corso d'opera dalla              
direzione lavori;                                                               
- il posizionamento di targhette di segnalazione per condotte                   
interrate da posizionarsi nei punti individuati dal progetto e nei              
punti caratteristici indicati dalla direzione lavori durante                    
l'esecuzione dei lavori;                                                        
- la restituzione cartografica del posizionamento planimetrico della            
condotta con relativa quota di posa e diametro della condotta.                  
Importo a base d'asta Lire 42.950.000 (oltre ad IVA).                           
Iscrizione alla CCIAA per la categoria corrispondente alle opere                
oggetto dell'appalto.                                                           
Procedura di gara: art. 21, comma 1 della Legge 109/94 e successive             
modificazioni, con il criterio del massimo ribasso sull'elenco prezzi           
e sull'importo delle opere a corpo a base di gara.                              
L'opera e' finanziata con fondi propri del Consorzio.                           
Il termine per presentare offerta e' fissato per le ore 12 del 9                
marzo 1998.                                                                     
Per informazioni contattare l'Ufficio Tecnico consortile                        
all'indirizzo suindicato nei giorni feriali dalle ore 8 alle ore 13.            
IL DIRETTORE                                                                    
Enrico Gallarati                                                                
Scadenza: 9 marzo 1998                                                          

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it