COMUNE DI FERRARA

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Licitazione privata per i lavori di realizzazione di un sottopasso ciclo-pedonale in Via Arginone

Il Comune di Ferrara - Piazza Municipale n. 2 - 44100 Ferrara, tel.             
0532/239394 - telefax 0532/239389, intende appaltare a mezzo                    
licitazione privata per i lavori di realizzazione di un sottopasso              
ciclo-pedonale in Via Arginone - Ferrara, dell'importo a base di gara           
di Lire 1.351.560.653 + IVA da aggiudicare con il criterio del                  
massimo ribasso, ai sensi dell'art. 21 della Legge 109/94 e                     
successive modificazioni, con esclusione delle offerte anormalmente             
basse ai sensi del DM LL.PP. 18/12/1997, esclusione esercitabile                
sempreche' le offerte valide siano almeno cinque. Non sono ammesse              
offerte in aumento.                                                             
Categoria ANC 6a - Costruzioni e pavimentazioni stradali, rilevati              
aeroportuali e ferroviari per Lire 1.500.000.000.                               
Le opere che formano oggetto dell'appalto sono indicate all'art. 4              
del capitolato speciale d'appalto.                                              
Il termine massimo per l'esecuzione dei lavori e' previsto in 425               
giorni decorrenti dal verbale di consegna (art. 15 c.s.).                       
La spesa verra' finanziata con mutuo della Cassa DD.PP.; ma                     
l'aggiudicazione e' subordinata al perfezionamento del mutuo. Le                
modalita' di pagamento sono indicate all'art. 16 del capitolato                 
speciale d'appalto.                                                             
ammessa la partecipazione alla gara di imprese riunite ai sensi degli           
artt. 22 e 23 del DLgs 406/91.                                                  
L'aggiudicatario avra' facolta' di svincolarsi dalla propria offerta            
decorsi 150 giorni dall'aggiudicazione.                                         
Le domande di partecipazione alla gara, redatte in gara bollata da              
Lire 20.000 e indirizzate al Servizio Contratti dovranno pervenire al           
Comune, tramite il Protocollo generale, entro martedi' 10 marzo 1998.           
Gli inviti a presentare offerta verranno spediti entro 120 giorni               
dalla presente pubblicazione. Nella richiesta di partecipazione gli             
interessati dovranno inoltre dichiarare: la propria iscrizione                  
all'Albo nazionale costruttori o all'Albo corrispondente allo Stato             
di residenza per le categorie sopraindicate.                                    
I dati personali relativi alle imprese partecipanti alla gara,                  
saranno oggetto di trattamento, con o senza l'ausilio di mezzi                  
elettronici, limitatamente e per il tempo necessario agli adempimenti           
relativi alla gara ("tutela privacy").                                          
Titolare del trattamento e' il Comune di Ferrara. Si fa rinvio agli             
artt. 10 e 13 della Legge 675/96, circa i diritti degli interessati             
alla riservatezza dei dati.                                                     
La richiesta di invito non vincola l'Amministrazione.                           
IL DIRIGENTE SERVIZIO CONTRATTI                                                 
L. Ferrari                                                                      
Scadenza: 10 marzo 1998                                                         

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it