REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 giugno 1998, n. 963

Comune di Parma. Parcheggio pubblico Ospedale, Via Abbeveratoia. Art. 3, Legge 122/89. Riammissione a contributo con intervento in concessione. Parziale modifica delle delibere 2999 e 3000 del 3 dicembre 1996

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Premesso:                                                                       
- che con delibera di Giunta regionale n. 620 del 2 aprile 1996,                
ratificata con delibera di Consiglio regionale n. 304 del 2 maggio              
1996, esecutiva, sono state approvate le "Procedure e criteri per la            
ripresentazione delle richieste di contributo relative alla                     
realizzazione di parcheggi ai sensi della Legge 122/89";                        
- che con delibera di Giunta regionale n. 2999 del 3 dicembre 1996,             
esecutiva, sono stati ammessi a contributo gli interventi, di cui               
alla delibera di Giunta regionale n. 620 del 2 aprile 1996, relativi            
ai parcheggi pubblici da realizzare direttamente dai Comuni, ai sensi           
dell'art. 3, Legge 122/89;                                                      
- che con delibera di Giunta regionale n. 3000 del 3 dicembre 1996,             
esecutiva, sono stati ammessi a contributo gli interventi, di cui               
alla delibera di Giunta regionale n. 620 del 2 aprile 1996, relativi            
ai parcheggi pubblici da realizzare in regime di concessione ai sensi           
dell'art. 3, Legge 122/89;                                                      
- che tra gli interventi ammessi a contributo con la sopracitata                
delibera 2999/96 e' compreso anche il parcheggio Ospedale, Via                  
Abbeveratoria del Comune di Parma con n. 325 posti auto complessivi             
multipiano nel sottosuolo, corrispondenti ad un contributo regionale            
di Lire 9.608.027.000;                                                          
- che con delibera di Giunta regionale n. 792 del 20 maggio 1997,               
esecutiva, sono stati fissati i nuovi termini per la presentazione              
della documentazione di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5 della                        
deliberazione di Giunta regionale 2999/96 e nello specifico per                 
l'intervento denominato Ospedale del Comune di Parma tale termine era           
previsto per il 29 dicembre 1997;                                               
- che in data 24 ottobre 1997, prot. n. 7271/IV.16 il Comune di Parma           
ha avanzato richiesta di modifica del regime di attuazione                      
dell'intervento succitato, da intervento diretto a intervento in                
concessione richiedendo contestualmente una proroga di sei mesi                 
rispetto ai termini fissati dalla DGR n. 792;                                   
- che tale modifica, motivata da una valutazione di economicita'                
rispetto alla realizzazione diretta da parte del Comune, prevede                
inoltre una differente distribuzione dei posti auto;                            
- che la diversa articolazione della tipologia costruttiva, che passa           
da multipiano nel sottosuolo a mista, risulta composta nella nuova              
soluzione progettuale, da posti auto a raso, multipiano nel                     
sottosuolo e multipiano in elevazione, mantenendo comunque inalterata           
la localizzazione dell'intervento;                                              
(omissis)                                                                       
su proposta dell'Assessore alla Mobilita';                                      
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
a) di ritenere motivata, a parziale modifica delle proprie                      
deliberazioni 2999 e 3000 del 3 dicembre 1996, la richiesta di                  
riammissione a contributo con rettifica della tipologia costruttiva e           
del numero di posti auto e della modalita' di realizzazione del                 
parcheggio pubblico denominato Ospedale, da diretto in concessione,             
inoltrata dal Comune di Parma secondo quanto espresso in premessa;              
b) di ammettere a contributo tale intervento, da realizzare in regime           
di concessione, come definito nella seguente tabella, secondo le                
modalita' di calcolo del contributo di cui al punto d) della delibera           
di Giunta regionale 3000/96;                                                    
Denominazione  Tipologia  Posti  Totale costo  Contributo                       
parcheggio  costr.  auto  standard x  decennale      posti auto              
ammissibile    (*)  (*)  (*)                                                 
Ospedale  a   94    235.000.000    296.100.000                                  
  c  260  5.200.000.000  6.552.000.000                                          
  b   69  1.000.500.000  1.260.630.000                                          
Totale  a+b+c  423  6.435.500.000  8.108.730.000                                
(*) Artt. 1 e 4 DM 41/90;                                                       
c) di stabilire il 21 dicembre 1998 quale termine per la                        
presentazione della documentazione prevista per la concessione,                 
impegno ed erogazione dei contributi relativi, secondo le modalita'             
di cui al punto h) della delibera di Giunta regionale 3000/96 da                
inviare alla Regione Emilia-Romagna, Servizio Trasporti pubblici                
Assessorato Mobilita', Ufficio Mobilita' urbana;                                
d) di individuare in tale termine l'ultima proroga concedibile per le           
ragioni espresse in premessa;                                                   
e) di confermare le modalita' di concessione, impegno ed erogazione             
del contributo, di cui al punto i) della delibera di Giunta regionale           
3000/96.                                                                        
La presente delibera verra' pubblicata per estratto nel Bollettino              
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                                         

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it