COMUNE DI SAN MAURO PASCOLI (FORLI'-CESENA)

COMUNICATO

Occupazione d'urgenza dei beni immobili occorrenti per la realizzazione di parcheggio pubblico sulla Via Monti angolo Via Carducci in comune di San Mauro Pascoli

Il Sindaco:                                                                     
- visto il provvedimento n. 103 in data 19/12/1997, divenuto                    
esecutivo, con il quale e' stato approvato il progetto relativo ai              
lavori di realizzazione di parcheggio pubblico in Via Monti angolo              
Via Carducci;                                                                   
- visto che con il citato provvedimento e' stato disposto di                    
procedere all'occupazione d'urgenza degli immobili necessari per la             
realizzazione delle opere predette, con l'indicazione delle fonti per           
il finanziamento della spesa;                                                   
- considerato che con provvedimento n. 29 del 24/3/1998 e' stata                
dichiarata, ai sensi dell'art. 1 della Legge 3 gennaio 1978, n. 1, la           
pubblica utilita' nonche' di urgenza e di indifferibilita' della loro           
esecuzione;                                                                     
- visto l'art. 106 del DPR 24 luglio 1977, n. 616 riguardante                   
l'attribuzione ai Comuni delle funzioni amministrative concernenti le           
occupazioni temporanee e d'urgenza e i relativi atti preparatori                
attinenti ad opere pubbliche o di pubblica utilita' la cui esecuzione           
e' di loro spettanza;                                                           
- richiamati gli artt. 71 e seguenti della Legge 25 giugno 1865, n.             
2359; la Legge 22 ottobre 1971, n. 865 e la Legge 3 gennaio 1978, n.            
1,                                                                              
decreta:                                                                        
Art. 1 - E' disposta l'occupazione d'urgenza degli immobili siti in             
comune di San Mauro Pascoli ed identificati come nell'elenco appresso           
riportato necessari alla esecuzione dei lavori di realizzazione di              
parcheggio pubblico sulla Via Monti angolo Via Carducci.                        
Proprietaria: Costruzioni edili Paglierani di Paglierani G.                     
partita 4046, foglio 7, mappale 975, superficie ha 3.08, superficie             
reale da occupare mq. 308.                                                      
Art. 2 - L'occupazione per poter realizzare i lavori di cui al                  
precedente articolo 1 puo' essere protratta fino a 5 anni dalla data            
di immissione nel possesso.                                                     
Art. 3 - All'atto dell'effettiva occupazione degli immobili, l'ente             
occupante provvedera' a redigere, contestualmente al verbale di                 
immissione nel possesso, il relativo stato di consistenza.                      
Detto verbale dovra' essere redatto in contraddittorio con il                   
proprietario o, in sua assenza o in caso di rifiuto di firma, con               
l'intervento di due testimoni che non siano dipendenti dell'ente                
interessato o dei suoi concessionari. Al contraddittorio sono ammessi           
il fittavolo, il mezzadro, il colono o il compartecipante.                      
Art. 4 - L'avviso di convocazione per la redazione dello stato di               
consistenza e presa del possesso, contenente l'indicazione del luogo,           
del giorno e dell'ora, dovra' essere notificato dall'occupante almeno           
20 giorni prima al proprietario del fondo, ed affisso per lo stesso             
periodo all'Albo del Comune in cui sono siti gli immobili.                      
Art. 5 - L'indennita' di occupazione sara' comunicata al                        
proprietario, a cura dell'occupante nelle forme prescritte per la               
notificazione degli atti processuali civili.                                    
Art. 6 - Il decreto perde efficacia ove l'occupazione non segua nel             
termine di tre mesi dalla data del presente decreto.                            
Art. 7 - Avverso il presente decreto puo' essere opposto ricorso al             
competente Tribunale amministrativo regionale entro i termini di                
legge.                                                                          
IL SINDACO                                                                      
Luciana Garbuglia                                                               

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it