E-R | BUR

n.229 del 25.07.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variazione dell'autorizzazione fitosanitaria in ottemperanza alle disposizioni previste da D.Lgs. 19/08/2005 e D.M. 12/11/2009 - Impresa: Sementi Romagna S.R.L. Aut. 3646

IL RESPONSABILE

sostituito in applicazione dell'art. 46 comma 2 della L.R. 43/01 nonché della nota n. NP/2017/21987 dell'11/10/2017 dal Responsabile del Servizio Innovazione, Qualità, Promozione e Internazionalizzazione del Sistema Agroalimentare, Mario Montanari

(omissis)

determina: 

  1. di richiamare integralmente le considerazioni formulate in premessa, che costituiscono pertanto parte integrante del presente dispositivo;
  2. di prendere atto che il nuovo stabilimento sito nel Comune di Alfonsine (RA), frazione Filo, Via Geminiana n.2, della ditta Sementi Romagna S.r.l, iscritta al Registro Ufficiale Regionale e autorizzata con il n. 3646 ha i macchinari idonei alla lavorazione di cereali;
  3. di autorizzare la ditta Sementi Romagna S.r.l a svolgere l’attività sementiera anche presso lo stabilimento sito nel Comune di Alfonsine (RA), frazione Filo, Via Geminiana n.2;
  4. di rettificare e aggiornare conseguentemente il Registro Ufficiale Regionale e la relativa autorizzazione fitosanitaria di cui è in possesso la ditta;
  5. di dare atto che – secondo quanto previsto dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, nonché sulla base degli indirizzi contenuti nella deliberazione della Giunta regionale n. 1621/2013 – il presente provvedimento è soggetto agli obblighi di pubblicazione ivi contemplata;
  6. di pubblicare per estratto il presente atto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna;
  7. di dare atto infine che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it