E-R | BUR

n. 130 del 17.08.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di verifica (screening), art. 20, DLgs 152/06 - Progetto di coltivazione della cava denominata "Bargolo"

Si avvisa che ai sensi del Titolo III del DLgs 152/06 e procedure di cui alla L.R. 18/5/1999, n. 9, come modificata dalla L.R. 16/11/2000, n. 35, sono stati depositati presso l’Autorità competente, Comune di Varano de’ Melegari, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) art. 20, DLgs 152/06 relativi al

- progetto: di coltivazione della cava denominata “Bargolo”;

- localizzato: in comune di Varano de’ Melegari, loc. “Bargolo”;

- presentato da: Ditta Valceno Srl con sede in Vianino di Varano de’ Melegari, loc. Ombasini n. 201/A.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: Cave e torbiere con quantitativo di materiale estraibile inferiore a 500.000 mc./anno e con superficie inferiore a 20 ha.

Il progetto prevede l’escavazione di materiali inerti, ofioliti e pietrischi ofiolitioci. È previsto il ripristino ambientale e naturalistico della superficie oggetto di cava.

L’Autorità competente: Comune di Varano de’ Melegari, Ufficio Lavori pubblici e Cave, Provincia di Parma, Regione Emilia-Romagna.

Entro 30 giorni naturali e consecutivi dalla data della presente pubblicazione nel BUR i titolari di interessi pubblici o privati e i titolari di interessi diffusi possono prendere visione degli elaborati depositati presso il Comune di Varano de’ Melegari e presentare osservazioni.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it