E-R | BUR

n.200 del 06.07.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura comparativa finalizzata al conferimento di un incarico libero professionale ad un Bioinformatico da svolgersi presso la U.O. Cardiologia

In esecuzione della decisione del Direttore del Servizio Gestione e sviluppo del personale n. 545 del 14/6/2016, si procederà al conferimento di un incarico libero professionale, di presunti mesi dodici, e comunque non oltre il termine dello studio previsto per il 1° settembre 2017, per attività da svolgersi a favore dell’Unità Operativa Cardiologia, CoreLAB, per la realizzazione del progetto “Genomic & transcriptomic of ischemic heart disease - Area 1 - Strategic Programmes”.

Il compenso è determinato in € 48.000,00 lordi per l’intero periodo di collaborazione.

Requisiti richiesti

- Laurea Magistrale/Specialistica/vecchio ordinamento;

- Abilitazione all’esercizio della professione ove prevista;

- Iscrizione all’Ordine ove prevista;

- Master o Dottorato in Bioinformatica, Genomica o materia affine.

Titoli preferenziali:

esperienza nella genomica umana con conoscenza dimostrata dell’analisi di geni candidati, esomi, genomi e trascrittomi. Conoscenza dei principali sistemi operativi e capacità di amministrazione delle diverse macchine. Conoscenza e capacità di scrivere scripts per i diversi ambienti. Conoscenza approfondita e capacità di scrivere software in almeno uno dei seguenti linguaggi di programmazione: Perl, Pyton, C/C++, Java. Capacità di implementare e gestire database da utilizzare in ambito omico per l’interrogazione di grandi dataset. Familiarità con i più diffusi strumenti di analisi bioinformatica in campo umano, soprattutto di tipo open-source. Dimostrata capacità di comunicazione e presentazione sia verbale che scritta dei risultati di ricerca. Esperienza di laboratorio di Biologia Molecolare e di Next-Generation Sequencing. E’ richiesta ai candidati esperienza diretta nella messa a punto ed implementazione di metodi di analisi di dati derivanti dalle varie applicazioni del sequenziamento massivo di acidi nucleici (Next-Generation Sequencing, controllo di qualità e allineamento di reads, utilizzo dei software specifici pe il diverso tipo di analisi che può essere realizzato) e dagli array per SNP Genotyping, comprovata da pubblicazioni e lettere di presentazione di ricercatori nel campo. Nella valutazione si terrà conto della preparazione generale in Biologia e Genetica Molecolare, della propensione all’utilizzo e sviluppo di algoritmi e SW dedicati e delle conoscenze di base delle principali tecniche di analisi omiche di acidi nucleici, oltre che dell’attitudine ed interesse a svolgere in autonomia attività di ricerca in ambiti scientifici innovativi e competitivi.

Non saranno ammessi i concorrenti che, pur in possesso dei requisiti richiesti, siano attualmente dipendenti da Pubbliche Amministrazioni.

I requisiti di ammissione dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.

Domanda di partecipazione

La domanda e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate a mezzo del servizio pubblico postale, o presentate direttamente al Servizio Gestione e sviluppo del personale, Ufficio Stato Giuridico, Via Gramsci n. 14 - 43126 Parma; dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale Regione Emilia-Romagna. Non farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante.

Colloquio

Al fine dell’assegnazione degli incarichi la Commissione sottoporrà i candidati ad un colloquio attinente le attività che formeranno oggetto delle prestazioni professionali richieste che si terrà il giorno giovedì 21 luglio 2016 alle ore 16.40 presso l’aula meeting dell’U.O. Cardiologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Via Gramsci n. 14.

I concorrenti potranno consultare il sito www.ao.pr.it per scaricare l’avviso pubblico e la modulistica, oppure, per eventuali chiarimenti, rivolgersi al Servizio Gestione e Sviluppo del personale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Via Gramsci n. 14 - Parma (tel.0521/704662)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it