E-R | BUR

n.324 del 16.12.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Riconoscimento a FER srl di specifico corrispettivo per l'anno 2015 e della quota di corrispettivo a conguaglio per l'anno 2014 per gestione contratto di servizio ferroviario. Quantificazione e liquidazione

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

a) di quantificare a FER srl con sede a Ferrara, tenuto conto di tutto quanto esplicitato in narrativa e come previsto dalla deliberazione di Giunta regionale nr. 830/2012, nonché conseguentemente alla deliberazione di Giunta regionale n. 1693/2015, la quota di corrispettivo spettante per la gestione del Contratto di servizio per l'anno 2015 nell'importo di 597.333.44, la quota di corrispettivo dovuta a conguaglio di quanto già erogato con propria determinazione nr. 17195 del 19/11/2014 per l'anno 2014 nell’importo di 6.144,09, riconoscendo conseguentemente a favore di FER srl la somma complessiva di 603.477,53 (IVA 10% esclusa);

b) di imputare la spesa complessiva di € 663.825,28 (quota imponibile € 603.477,53, quota IVA € 60.347,75) nel seguente modo:

- quanto ad € 603.477,53 al n. 4776 di impegno sul capitolo 43697 “Corrispettivi per i servizi ferroviari di interesse regionale e locale e per la gestione delle linee ferroviarie regionali (art. 8, D.Lgs. 19 novembre 1997, n.422; art. 13, comma 6, art. 16, comma 5 ter e art. 32, L.R. 2 ottobre 1998, n. 30; art. 1 comma 296, L. 21 dicembre 2007, n. 244)” di cui all’U.P.B. 1.4.3.2.15308 del bilancio per l’esercizio finanziario 2015 che presenta la necessaria disponibilità;

- quanto ad € 60.347,75 al n. 4777 di impegno sul capitolo 43675 "Oneri su contratti di servizio stipulati con gli esercenti il trasporto ferroviario (art.19, D.Lgs. 19 novembre 1997, n.422)" di cui all'UPB 1.4.3.2.15300 del bilancio per l'esercizio finanziario 2015 che presenta la necessaria disponibilità;

c) di liquidare, ai sensi della normativa contabile vigente e della deliberazione della Giunta regionale n. 2416/08 e s.m., a favore di FER srl con sede a Ferrara, la somma di € 663.825,28 (quota imponibile € 603.477,53, quota IVA € 60.347,75), sulla base delle motivazioni e della documentazione indicate in premessa, e a fronte della fattura 20150012 del 11/11/2015, presentata da FER Srl e archiviata presso il Sistema regionale di conservazione gestito da PARER, registrata a protocollo con nr. FT/2015/0005155 del 12/11/2015, per un importo totale pari a € 663.825,28 (quota imponibile € 603.477,53, quota IVA € 60.347,75), relativa al corrispettivo per la gestione del Contratto di servizio riferito all’anno 2015 e alla quota a conguaglio relativa al corrispettivo per la gestione del Contratto di servizio riferita all'anno 2014, dando atto che la spesa grava sugli impegni assunti con il presente provvedimento alla lettera b);

d) di dare atto che in attuazione del D.lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare in relazione al suddetto capitolo di spesa, come definita dal citato decreto risulta essere la seguente:

- Missione 10 - Programma 1 - Titolo 1 - Macro aggregato 4 - Codice economico U.1.04.03.01.001 - COFOG 04.5 - Transazioni U.E. 8 - SIOPE 1624 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3

e) di stabilire che, ad esecutività del presente provvedimento, la liquidazione disposta di cui alla lettera d) che precede, verrà registrata contabilmente ai sensi delle disposizioni previste dal D.Lgs. 118/2011 e ss.m..ii.;

f) di dare atto che:

- per consentire l'attivazione della procedura dello “split payment” prevista dalla l. n.190/2014, art. 1, commi 629 lett. b) e c), 630, 632 e 633, l'importo dell'IVA dovuta, pari ad € 60.347,75, relativa allafattura n. 20150012 del 11/11/2015, registrata a protocollocon nr. FT/2015/0005155 del 12/11/2015, emessa da FER Srl, verrà introitato sul capitolo 70404 “Imposta sul valore aggiunto trattenuta per gli adempimenti previsti dall'art. 1 commi 629, 630, 632 e 633 legge 23 dicembre 2014, n.190” del bilancio per l'esercizio finanziario 2015;

- il Servizio Gestione della Spesa Regionale provvederà, sulla base delle indicazioni che sono state fornite dal Decreto Ministeriale del 23 gennaio 2015 ad effettuare il versamento dell'importo di € 60.347,75 direttamente all'Erario, imputando la spesa sul capitolo 91404 “Versamento dell'imposta sul valore aggiunto trattenuta per gli adempimenti previsti dall'art.1, commi 629, 630, 632 e 633, L. 23 dicembre 2014, n.190” del bilancio per l'esercizio finanziario 2015;

g) di dare atto che, ai sensi della normativa contabile vigente e della deliberazione di Giunta regionale n. 2416/2008 e s.m., si provvederà alla richiesta di emissione dei titoli di pagamento, a favore di FER Srl, per l’importo di cui al precedente punto c);

h) di dare atto che, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 33 del 14 marzo 2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.” e s.m., nonché sulla base degli indirizzi interpretativi e adempimenti contenuti nelle delibere di Giunta regionale n. 1621/2013 e n. 57/2015, il presente provvedimento non è soggetto agli obblighi di pubblicazione ivi contemplati;

i) di pubblicare la presente determinazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it