E-R | BUR

n.344 del 16.11.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Progetto denominato: “Variante di Serramazzoni al metanodotto derivazione per Pavullo dn 250 (10'') dp 75 bar - Rifacimento allacciamento comune di Serramazzoni dn 100 (4'') dp 75 bar”, nel Comune di Serramazzoni. Estratto della determinazione dirigenziale contenente autorizzazione al pagamento delle indennità accettate ed al deposito delle indennità non accettate ed altre disposizioni in merito alle indennità di asservimento ed occupazione temporanea

Il Responsabile del Servizio Opere Pubbliche e Tutela Ambientale del Comune di Serramazzoni, Responsabile del procedimento espropriativo, in conformità all’art. 26 comma 7 del D.P.R. n. 327 del 8/6/2001, avvisa che, con determinazione n. 295 del 22/10/2016, SNAM Rete Gas S.p.A., beneficiario dell'esproprio, è stato autorizzata ad eseguire i l pagamento delle indennità per asservimento ed occupazione temporanea accettate ovvero il deposito alla Cassa Depositi e Prestiti delle indennità per asservimento ed occupazione temporanea non accette, relative alle aree interessate alla realizzazione del progetto di cui all’oggetto, come di seguito descritto.

1. Autorizzazione al pagamento delle indennità per asservimento ed occupazione temporanea accettate, relative ai decreti ex artt. 22 e 52 octies del D.P.R. 327/2001 nn. 4, 5, e 10 del 18/06/2016, con le modalità, tempi e condizioni di cui agli artt. 20, 22 e 26 del D.P.R. 327/2001:

- decreto n. 4 del 18/6/2016

SCHERI BRUNA VENTURELLI EGISTO VENTURELLI VITTORINA;

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 55, Mappali 44 – 295 – 290;

Idennnità per asservimento da pagare € 6.296,13

Indennità per occupazione temporanea da pagare € 5.485,50;

- decreto n. 5 del 18/06/2016

SCHERI BRUNA VENTURELLI EGISTO VENTURELLI CAMILLA

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 55 Mappale 291

Indennnità per asservimento da pagare € 329,67

Indennità per occupazione temporanea da pagare € 305,10;

- decreto n. 10 del 18/06/2016

VALLICELLI CATIA VALLICELLI VITTORIO VALLICELLI WILLIAM

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 55 Mappali 225 - 233

Indennnità per asservimento da pagare € 2.635,74

Indennità per occupazione temporanea da pagare € 1.946,70;

La determinazione 295/2016 diventerà esecutiva col decorso di trenta giorni dalla pubblicazione del presente estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, se non è proposta da terzi l'opposizione per l'ammontare dell'indennità o per la garanzia.

Le eventuali opposizioni al pagamento delle somme alle ditte concordatarie dovranno essere inoltrate a SNAM Rete Gas S.p.A., con sede in Piazza Santa Barbara n. 7, San Donato Milanese (MI) e, per conoscenza, al Comune di Serramazzoni, Servizio Opere Pubbliche e Tutela Ambientale, Piazza Tasso n. 7, Serramazzoni.

Qualora pervengano tempestive opposizioni al pagamento, SNAM Rete Gas S.p.A. sarà tenuta al deposito alla Cassa Depositi e Prestiti anche delle indennità accettate o convenute, ai sensi dell’art. 26, D.P.R. 327/2001. 

2. Autorizzazione alla costituzione del deposito presso la Cassa Depositii e Prestiti delle indennità non accettate relative ai decreti ex artt. 22 e 52 octies del D.P.R. 327/2001, nn. 1, 2 e 6 del 18/6/2016, con le modalità, tempi e condizioni di cui agli artt. 20, 22 e 26 del D.P.R. 327/2001:

- decreto n. 1 del 18/6/2016

REGGIOLI ANDREA - REGGIOLI COSTANTINO REGGIOLI GIANLUCA

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 48 Mappali 196 204 205 - 206

Indennnità per asservimento da depositare € 2.511,00

Indennità per occupazione temporanea da depositare € 1.369,70;

- decreto n. 2 del 18/6/2016

BEDONNI ENRICO - BERNABEI MASSIMO - CARRER SANDRA - CARRER SIMONA - GERLINI CARLA - GERLINI ENRICO

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 56 Mappali 1 – 2

Indennnità per asservimento da depositare € 1.064,34

Indennità per occupazione temporanea da depositare € 366,30;

- decreto n. 6 del 18/6/2016

GAGLIARDELLI IRMA - SERRI BRUNO - SERRI GIAN FRANCO

area interessata da asservimento ed occupazione temporanea in Comune di Serramazzoni (MO), Foglio 55 Mappali 125 - 275 - 58

Indennnità per asservimento da depositare € 2.604,15

Indennità per occupazione temporanea da depositare € 2.719,80;

Se una proprietà non concordataria dovesse accettare l’indennità provvisoria proposta successivamente alla pubblicazione della determinazione 295/2016, si procederà con il pagamento dell’indennità senza ulteriori pubblicazioni, a condizione che nel periodo di pubblicazione non sia stata proposta da terzi opposizione per l’ammontare dell’indennità o per la garanzia.

Responsabile del procedimento espropriativo è il Responsabile del Servizio Opere Pubbliche e Tutela Ambientale del Comune di Serramazzoni, arch. Gian Luca Giullari.

Contro la determinazione n. 295/2016 è possibile ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale dell’Emilia-Romagna, entro il termine di sessanta giorni, decorrenti dalla data della sua notificazione. In alternativa al ricorso giurisdizionale, è possibile presentare ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro il termine di centoventi giorni, decorrente dalla data di notificazione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it