E-R | BUR

n. 104 del 06.07.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Deposito della domanda di autorizzazione alla costruzione ed all’esercizio di un impianto elettrico a 15 kV denominato “Sostituzione di conduttori nudi su elettrodotto aereo esistente a 15 kV dall'attuale sezione di CU16 a CU25” nel comune di Lugo (provincia di Ravenna). Rif. Pratica T0054571

Si rende noto che il sig. Vitali Cristiano di Ravenna, per conto della Società Agrenergy Srl, con sede per la corrispondenza presso Atlante Snc, Via Lombardia n. 3 - 42124 Reggio Emilia, ha presentato domanda, ai sensi dell’art. 3 della Legge regionale 22 febbraio 1993 e successive modificazioni per il rilascio dell’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio dell’impianto elettrico a 15 kV denominato “Sostituzione di conduttori nudi su elettrodotto aereo esistente a 15 kV dall’attuale sezione di Cu16 a Cu25” da realizzare nel comune di Lugo (provincia di Ravenna). Rif. Pratica T0054571 unitamente all’elaborato in cui sono indicate le aree interessate dall’opera ed i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali. 

Il rilascio dell’autorizzazione predetta:

  • non comporta, ai sensi dell’art. 2 bis, comma 3 della L.R. 10/93 e successive modificazioni ed integrazioni, variante urbanistica al POC o, in via transitoria al PRG;
  • non comporta, ai sensi dell’art. 4 bis della medesima L.R. 10/93 e successive modificazioni, dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità dei lavori e delle opere. 

La domanda di autorizzazione ed i relativi allegati sono depositati presso il Settore Ambiente e Territorio della Provincia di Ravenna sito in Piazza Caduti n. 2 - Ravenna per 20 giorni consecutivi a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione. Nei 20 giorni successivi alla scadenza del termine di deposito i titolari di interessi pubblici o privati, di portatori di interessi diffusi, costituiti in associazioni o comitati, nonché di soggetti interessati dai vincoli espropriativi possono presentare osservazioni a: Provincia di Ravenna - Settore Ambiente e Territorio - Piazza Caduti n. 2 - 48121 Ravenna. 

L’ arch. Elettra Malossi, Dirigente del Settore Ambiente e Territorio della Provincia di Ravenna ha individuato il dott. Marco Bacchini responsabile del procedimento.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it