E-R | BUR

n.92 del 22.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura in materia di impatto ambientale L.R. 9/99 come integrata ai sensi del DLgs 152/06 come modificato dal DLgs 4/08 - Avviso deposito screening progetto di coltivazione e sistemazione finale della Zonizzazione estrattiva “Le Torri Rosse” – Variante 2011

Il Responsabile dello Sportello unico del Consorzio Ambientale Pedemontano - Comune di Calendasco - avvisa che ai sensi del Titolo II della L.R. 9/99 come integrata ai sensi del D Lgs 152/06 come modificato dal DLgs 4/08, è depositata,per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, la documentazione prescritta per l’effettuazione della procedura di valutazione di impatto ambientale (Screening), relativa al progetto di coltivazione e sistemazione finale della zonizzazione estrattiva “Le Torri Rosse” - Variante 2011.

Il progetto da realizzarsi in comune di Calendasco, Località Le Torri, è stato presentato dalla Ditta VAGA S.r.l., con sede legale in Viale Jenner n. 4 – 20159 Milano.

Il progetto, denominato “Le Torri Rosse”, è da intendersi iscrivibile alla categoria B.3.4 (cave e torbiere)dell’allegato B.3 alla L.R. n° 9/99 e s.m.i., in quanto intervento da eseguirsi all’interno della Zonizzazione “Le Torri Rosse” e non eccedente le soglie dimensionali di cui al punto A.3.2 dell’Allegato A.3 della medesima disciplina regionale.

Il progetto interessa il territorio del comune di Calendasco e della provincia di Piacenza.

Il progetto prevede lo sviluppo di un’attività estrattiva di materiali ghiaiosi con un volume massimo asportabile di 300.000 mc.

L’autorità competente è il Comune di Calendasco con sede in Via Mazzini n. 4 - 29010 Calendasco.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening), presso la sede del Comune di Calendasco - Ufficio Tecnico - Via Mazzini n. 4 - 29010 Calendasco, e presso il Consorzio Ambientale Pedemontano - Sportello Unico in forma associata - Via Vittorio Veneto n.78 - 29028 Ponte dell’Olio (PC).

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening), sono depositati per quarantacinque giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia – Romagna.

Entro lo stesso termine di quarantacinque giorni chiunque, ai sensi dell’art. 9, commi 4 e 6, può presentare osservazioni al Comune di Calendasco con sede in Via Mazzini n. 4 - 29010 Calendasco.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it