E-R | BUR

n.352 del 07.11.2018 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Progettazione esecutiva e realizzazione dell’infrastruttura per l’innovazione, la ricerca ed il trasferimento tecnologico denominata Tecnopolo, attraverso il recupero e la riqualificazione del complesso dell’ex Manifattura Tabacchi di Bologna - Lotto A - CIG 6521827DE2 – CUP E31G13000010004

1. Amministrazione aggiudicatrice: Regione Emilia-Romagna - Direzione Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni - Servizio Approvvigionamenti, Patrimonio, Logistica e Sicurezza - Via dei Mille n. 21, 40121 Bologna – tel. (+39) 051/5273715 e (+39) 051/5273705 - Email: approvvigionamenti@regione.emilia-romagna.it – PEC: approvvigionamenti@postacert.regione.emilia-romagna.it

2. Oggetto dell’appalto: Progettazione esecutiva e realizzazione dell’infrastruttura per l’innovazione, la ricerca ed il trasferimento tecnologico denominata Tecnopolo, attraverso il recupero e la riqualificazione del complesso dell’ex Manifattura Tabacchi di Bologna - Lotto A - CIG 6521827DE2 – CUP E31G13000010004.

3. Tipo di procedura di aggiudicazione: Procedura ristretta.

4. Criteri di aggiudicazione dell'appalto: Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

5. Precedente pubblicazione appalto G.U.U.E.: n. 2015/S 249-453527 (Bando di Gara) e n. 2016/S 011-014462 (Rettifica).

6. Precedente pubblicazione appalto G.U.R.I. (Quinta Serie Speciale): n. 152 del 28/12/2015 (Bando di Gara) e n. 8 del 22/1/2016 (Rettifica).

7. Data di aggiudicazione dell'appalto: Determinazioni dirigenziali regionali n. 13911 del 5/9/2017 (di aggiudicazione definitiva), n. 20819 del 22/12/2017 (di efficacia dell’aggiudicazione) e sentenza Consiglio di Stato, Sezione V, 27/8/2018, n. 05057.

8. Numero di offerte ricevute: n. 2.

9. Aggiudicatario: Manelli Impresa S.r.l. con sede legale in Monopoli (BA), Via Eugenio Montale n. 88.

10. Importo di aggiudicazione: Euro 46.383.838,25 di cui Euro 575.942,40 per la progettazione esecutiva ed Euro 1.103.396,92 per l’attuazione dei piani della sicurezza. A parziale pagamento del corrispettivo di appalto è previsto il trasferimento della proprietà dell’intero immobile sito in Via dei Mille n. 21 a Bologna per un valore offerto dall’aggiudicatario di Euro 15.000.000,00. Tutti gli importi al netto dell’IVA.

11. Subappalto: Lavorazioni rientranti nelle Categorie OG1 (Prevalente) e OS30 nella misura del 30% e lavorazioni rientranti nelle Categorie OG2, OG4, OS3, OS18a, OS18b, OS21 e OS28 nella misura del 100%.

12. Data d'invio del presente avviso alla G.U.U.E.: 5/10/2018.

13. Organo competente per le procedure di ricorso: T.A.R. Regione Emilia-Romagna, Via D’Azeglio n. 54 -40123 Bologna - tel. (+39) 051.4293101 (Centralino).

Il Responsabile Unico del Procedimento è il Responsabile del Servizio per la Gestione Tecnica degli Interventi di Ricostruzione e per la Gestione dei Contratti e del Contenzioso - Agenzia Regionale per la Ricostruzione - SISMA 2012, Ing. Stefano Isler.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it