E-R | BUR

n.104 del 09.04.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso dell’avvenuto rilascio del Provvedimento Unico ai sensi del DPR 160/10 relativo a “Trasferimento della titolarità della concessione mineraria per acque minerali e termali denominata “Monte Inverno” in Località Varano Marchesi – Comune di Medesano (PR)

Si avvisa che ai sensi dell’art. 14 della L.R. 17 agosto 1988, n. 32 e s.m.i., è stata trasferita dall’Autorità competente Provincia di Parma - Area Ambiente e Agricoltura, la titolarità della concessione mineraria per acque minerali e termali denominata “Monte Inverno” in Località Varano Marchesi - Comune di Medesano (PR) in capo alla Ditta “Fonte di Varano dei Marchesi di G. Latassa & C. S.a.s.” alla Ditta “Fonte di Varano di Giampiero Latassa” con sede in Medesano (PR) in Fraz. Varano Marchesi - Strada Valle n.21.

L’impianto interessa il territorio del seguente comune: comune di Medesano (Fraz. Varano Marchesi) e della seguente provincia: provincia di Parma.

Il provvedimento di trasferimento, è stato rilasciato con determinazione 422/14 del 28/2/2014, emesso dall’Autorità competente Provincia di Parma.

L’Autorità procedente, Responsabile del procedimento unico di aui al DPR 160/10, è il SUAP Bassa Val Taro, che ha chiuso il procedimento con Provvedimento Unico 405/13 del 7/3/2014.

Gli uffici del SUAP Bassa Val Taro restano a disposizione per l’eventuale consultazione e presa visione dei documenti attraverso la formale procedura di accesso agli atti.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it