E-R | BUR

n. 109 del 25.08.2010 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura aperta per la fornitura di medicinali per le Aziende Sanitarie afferenti all'Area Vasta Emilia Centro - Gara Telematica

L’appalto rientra campo applicazione accordo appalti pubblici? Sì;

I.1) Amministrazione aggiudicatrice: Regione Emilia-Romagna Agenzia Intercent-ER, Viale Aldo Moro n38, 40127 Bologna; telefono 051.5273082; fax 051.5273084; e-mail intercenter@regione.emilia-romagna.it; Sito http://www.intercent.it; Indirizzo presso il quale è possibile ottenere ulteriori informazioni, il capitolato d’oneri e la documentazione complementare, inviare le domande di partecipazione: vedi punto I.1);

I.2) Tipo di Amministrazione aggiudicatrice: Agenzia regionale;

SEZIONE II: Oggetto

II.1.1) Denominazione conferita all’appalto: Gara telematica per la fornitura di medicinali Area Vasta Emilia Centro;

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna e prestazione dei servizi: tutte le Aziende Sanitarie dell’AVEC, L.R. n. 11/04, art. 19;

II.1.3) L’avviso riguarda un appalto pubblico;

II.1.5) Breve descrizione dell’appalto: fornitura di medicinali per le Aziende Sanitarie dell’Area Vasta Emilia Centro (AVEC) suddivisa in 1213 Lotti, tramite lo svolgimento di gara telematica;

II.1.6) CPV, oggetto principale: 33690000-3;

II.2.1) Quantitativo totale importo massimo € 394.160.412,66 (IVA esc.);

II.3) Durata dell’appalto; convenzione validità dalla sottoscrizione, al 31/01/2013, ordinativi di fornitura scadenza 31/01/2014;

III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatari dell’appalto (se del caso) vedi Disciplinare di gara;

III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all’iscrizione nell’albo professionale o nel registro commerciale; requisiti generali richiesti: non trovarsi in alcuna delle situazioni di esclusione di cui all’art. 38 DLgs 163/06, essere iscritto registro delle imprese per attività inerenti beni oggetto di gara ex art. 39 DLgs 163/06. Le modalità di abilitazione vedi Disciplinare di gara;

III.2.3) Capacità tecnica: disporre di un personal computer collegato ad Internet e dotato delle caratteristiche tecniche indicate nel Disciplinare di gara; disporre di firma digitale rilasciata da un certificatore accreditato e generata per la creazione firma sicura, ex art. 38, c.2, DPR n. 445/2000;

SEZIONE IV: Procedura

IV.1.1) Tipo di procedura: aperta;

IV.2) Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso (art. 82 DLgs 163/2006);

IV.2.2) Ricorso ad un’asta elettronica: no;

IV.3) Informazioni di carattere amministrativo

IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto sì; Avviso di preinformazione: Numero dell’avviso nella GU: ID 058965 del 10/05/2010;

IV.3.4) Termine per il ricevimento delle domande di partecipazione e termine per l’abilitazione su portale Intercent-ER entro le ore 12.00 del giorno 24/09/2010;

VI.3) Informazioni complemetari 1) Sul sito www.intercent.it sono indicate le modalità di partecipazione alla gara nonché visionabili tutti i documenti; 2) richieste di chiarimenti esclusivamente via fax al numero specificato al punto I.1 entro e non oltre le ore 12:00 del 14/09/2010; le richieste saranno pubblicate sul sito www.intercent.it 3) codice CIG attribuito alla procedura: vedi disciplinare di gara 4) I termini indicati al punto IV.3.4) sono da considerarsi perentori, pena la non ammissione. Le rettifiche al Bando e i chiarimenti sono pubblicati sul sito e nelle forme di pubblicità previste dalla normativa.

VI.4) Procedure di ricorso

VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Emilia Romagna – Strada Maggiore n. 53, Bologna 40125, Italia.VI.5) Data di spedizione del bando alla GUUE 05/08/2010.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it