E-R | BUR

n. 1 del 05.01.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 14/99, art. 16. Inserimento del Comune di San Lazzaro di Savena e modifiche all'inserimento del Comune di Ferrara nell'elenco dei comuni ad economia prevalentemente turistica e delle città d'arte

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Visto l’art. 16 della Legge regionale 5 luglio 1999, n. 14, ai sensi del quale la Giunta regionale individua i comuni ad economia prevalentemente turistica e le città d’arte da sottoporre alla disciplina dell’art. 12 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114, su proposta motivata del Comune che indica le parti del territorio comunale interessate e i relativi periodi. Detta proposta è avanzata previa concertazione con le associazioni imprenditoriali, sindacali e dei consumatori. Decorsi tre mesi dall’inizio del procedimento di concertazione, il Comune può comunque prescinderne;

Vista la deliberazione di Giunta regionale del 13 febbraio 2001, n. 154, avente ad oggetto "L.R. 5 luglio 1999, n. 14, art. 16: individuazione dei comuni ad economia prevalentemente turistica e delle città d'arte", ed il relativo allegato parte integrante;

Preso atto che il Comune di San Lazzaro di Savena, visto l'esito positivo della concertazione con le associazioni imprenditoriali, sindacali e dei consumatori, con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 18 novembre 2010 ha presentato alla Giunta regionale istanza per l'inserimento nell'elenco dei comuni ad economia prevalentemente turistica e delle città d'arte, per tutto l'anno, limitatamente al centro storico e alle frazioni di Ponticella e di Idice;

Preso atto che il Comune di Ferrara, già inserito con deliberazione di Giunta regionale n. 154 del 2001 nell'elenco dei comuni ad economia prevalentemente turistica e delle città d'arte, per tutto l'anno, relativamente alla zona entro le mura di città, dopo aver attivato in data 10 novembre 2008 il procedimento di concertazione con le associazioni imprenditoriali, sindacali e dei consumatori, successivamente sviluppato con ulteriori convocazioni concluse il 3 settembre 2010, pur in mancanza di un pieno accordo con tutte le organizzazioni di categoria, con deliberazione di Giunta comunale n. 24/100864 del 9 novembre 2010 ha chiesto alla Giunta regionale di estendere l'inserimento, in forma sperimentale per l'anno 2011, a tutto il centro abitato, come da planimetria agli atti, per i mesi da settembre a novembre, con festività fisse da stabilire con atto del Sindaco;

Dato atto che con nota a firma del Responsabile del Servizio Programmazione della distribuzione commerciale PG n. 297706 del 29 novembre 2010 la Regione ha chiesto al Comune di Ferrara se, nonostante l'esito non unanime del procedimento di concertazione, confermasse la richiesta di cui sopra, e che detta conferma è pervenuta agli uffici regionali in data 6 dicembre 2010, prot. n. 303799, anche a seguito di conformi ordini del giorno approvati dal Consiglio comunale di Ferrara in data 22 novembre 2010;

Considerato che il sopra riportato articolo 16 della Legge regionale n. 14 del 1999 prevede che i Comuni possano prescindere dall'esito della concertazione decorsi tre mesi dall'inizio della stessa;

Dato atto dell’istruttoria eseguita con esito positivo dal Servizio Programmazione della distribuzione commerciale, che trattiene agli atti le istanze del Comune di San Lazzaro di Savena e del Comune di Ferrara;

Ritenuto per questi motivi di accogliere le istanze dei Comune di San Lazzaro di Savena e di Ferrara;

Richiamata la propria deliberazione 2416/08 recante “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/08. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/07” e successive modifiche;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell'Assessore al Turismo. Commercio;

A voti unanimi e palesi

delibera:

1. di modificare come segue l'elenco dei comuni ad economia prevalentemente turistica e delle città d'arte allegato alla DGR n. 154 del 2001:

- inserendo il Comune di San Lazzaro di Savena, per tutto l'anno, limitatamente al centro storico e alle frazioni di Ponticella e di Idice;

- estendendo l'inserimento del Comune di Ferrara, sperimentalmente per l'anno 2011, a tutto il centro abitato, compresi i poli commerciali, come da allegato parte integrante del presente atto, per i mesi da settembre a novembre, con festività fisse da stabilire con atto del Sindaco, fermo restando quanto già riconosciuto con DGR 154/01;

2. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it