E-R | BUR

n.430 del 27.12.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Comune di Casola Valsenio - Procedimento unico ex art. 53 comma 1, lett a) L.R. 24/2017 - Piano di interventi sport e periferie “Progetto e realizzazione di un nuovo impianto sportivo in località Furina", in variante alla Pianificazione urbanistica comunale, finalizzato alla localizzazione dell’opera, all’apposizione del vincolo espropriativo ed alla dichiarazione di pubblica utilità

Si comunica che presso il Servizio Coordinamento LLPP Valle del Senio – via Roma n. 50 – 48032 Casola Valsenio è depositato per 60 giorni naturali e consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso il Progetto Definitivo dell’opera pubblica di cui all’oggetto con relativa documentazione tecnica ed amministrativa, comprensiva del documento di ValSAT per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati e visionabile negli orari di apertura al pubblico, al fine di procedere alla sua approvazione mediante procedimento unico di cui all’art. 53 comma 1 lett. a) della L.R. 24/2017 previa effettuazione di conferenza di servizi

La documentazione è altresì pubblicata al seguente link sul sito istituzionale: http://www.romagnafaentina.it/I-servizi/Urbanistica/Pubblicazione-dei-Procedimenti-Urbanistici/Procedimenti-in-itinere/Piani-Urbanistici-Attuativi-e-altro/Casola-Valsenio-Procedimento-unico-per-la-realizzazione-del-nuovo-campo-sportivo

A detto progetto, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 8, 11 e 16 della L.R. 37/2002, è allegato un elaborato che indica i beni immobili da espropriare assieme ai nominativi di coloro che ne risultano intestatari secondo le risultanze catastali.

Il presente Procedimento Unico – che sarà svolto nei modi di legge ai fini suindicati -contempla lo svolgimento della Conferenza di Servizi di cui all’art. 14 e seguenti della L. 241/90 e s.m.i; l’efficacia dell’atto di approvazione del progetto dell’opera pubblica comporterà, fra l’altro, ai sensi dell’art.53, comma 2, lett b) e c) della L.R. 24/2017, la localizzazione dell’opera, la variazione della pianificazione urbanistica comunale, l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio, nonché la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera di cui, rispettivamente, agli artt. 11 e 16 L.R. 37/2002 cit. e del DPR 327/2001 e s.m.i.

Ai sensi dell’art. 53 comma 8 della L.R. 24/2017, nonché degli artt. 11 e 16 L.R. 37/2002 cit. entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla presente pubblicazione, chiunque può prenderne visione di tutti i documenti di cui sopra e formulare osservazioni, indirizzandole presso il suindicato Servizio, ovvero mediante posta elettronica al seguente indirizzo: pec@cert.romagnafaentina.it.

Responsabile del Procedimento: ing. Felice Calzolaio tel. 0546.655817, email: felice.calzolaio@romagnafaentina.it - Responsabile Servizio Coordinamento LLPP Valle del Senio. 

Dirigente Settore Lavori Pubblici: ing. Patrizia Barchi tel. 0546.691160, email: patrizia.barchi@romagnafaentina.it

Responsabile Servizio Urbanistica – Ufficio di Piano: arch. Daniele Babalini tel. 0546.691525, email: daniele.babalini@romagnafaentina.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it