E-R | BUR

n.113 del 20.05.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Prima integrazione alla programmazione del fabbisogno di incarichi di prestazione professionale relativi all'anno 2015

IL CONSIGLIO DIRETTIVO 

(omissis)

delibera: 

1. di approvare le schede di cui agli Allegati A e B, parti integranti e sostanziali del presente provvedimento, dando atto che gli importi programmati per le cifre indicate nelle schede stesse integrano il Programma annuale del fabbisogno di massima di incarichi di prestazione professionale relativi a progetti europei nonché il programma di acquisizione di beni e servizi dell’IBACN per l'esercizio finanziario 2015 - entrambi approvati con deliberazione n. 42/2014 - e dispongono una prima programmazione per l’anno 2016, con effetto a far data dall’esecutività dell’atto di approvazione del Bilancio di previsione dell’IBACN per l’esercizio finanziario 2015 e del Bilancio pluriennale 2015-2017; 

2. di dare atto, altresì, che l’ammontare delle risorse finanziarie oggetto di programmazione con il presente provvedimento rientra nelle disponibilità dei capitoli di spesa del Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2015 e del Bilancio pluriennale 2015-2017 secondo gli importi indicati negli Allegati A e B; 

3. di dare atto, ai sensi del comma 7 dell’art. 8 della L.R.
n. 29/95, che il Direttore dell’IBACN potrà provvedere a conferire gli incarichi per prestazioni professionali ricompresi nell'elenco allegato, assumendo i relativi impegni di spesa, nel rispetto dei criteri e requisiti previsti dalle deliberazioni di Giunta regionale e dalle proprie deliberazioni richiamate nelle premesse del presente atto nel rispetto della normativa vigente; 

4. di dare atto che il Direttore dell’IBACN potrà provvedere al conferimento di incarichi per prestazioni professionali finanziate con risorse regionali o in corso di assegnazione da parte dello Stato ovvero di organismi comunitari ovvero di leggi di settore solo a seguito dell'iscrizione a bilancio delle relative risorse nel rispetto delle disposizioni previste dalla normativa regionale vigente restando il suddetto atto subordinato per questi incarichi alle avvenute operazioni contabili; 

5. di dare atto che l'ammontare delle risorse programmate con la presente deliberazione sui rispettivi capitoli risulta specificatamente indicato nelle singole schede, allegate parte integrante, che costituiscono la programmazione del fabbisogno di massima dell’IBACN per l'anno 2015 e del Bilancio pluriennale 2015-2017; 

6. di comunicare presente deliberazione ed i suoi allegati al Responsabile del Servizio Beni Architettonici e Ambientali ed alla Responsabile del Servizio Musei per l’elaborazione delle proposte di conferimento degli incarichi e per l’espletamento delle previe necessarie verifiche in merito alla normativa vigente da applicare per realizzare le iniziative programmate ed effettuare le relative acquisizioni di beni e servizi; 

7. di dare atto che il presente atto sarà oggetto di pubblicazione, secondo quanto previsto dall’art. 4, della L.R. 28/2007 ed anche ai sensi del d.lgs. n. 33 del 2013, nella sezione Amministrazione Trasparente del sito web dell’Istituto; 

8. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it