E-R | BUR

n.197 del 17.07.2013 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Accordo di programma finalizzato a favorire il riutilizzo, tramite progetti di recupero del calore residuo, delle acque scaricate dal comparto termale di Bagno di Romagna

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

1. di approvare, per le motivazioni di cui in premessa, che si intendono integralmente richiamate, lo schema di Accordo di programma ai sensi dell'art. 101, comma 10, del D.Lgs n. 152 del 2006, allegato alla presente deliberazione quale parte integrante e sostanziale, elaborato in sinergia con l’Amministrazione Comunale di Bagno di Romagna, da sottoscrivere tra la Regione, la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Bagno di Romagna, ATERSIR, ARPA, il Gestore del Servizio Idrico Integrato HERA, le Aziende termali di Bagno di Romagna, la Società Gestione Unica delle Acque di Bagno di Romagna srl;

2. di dare atto che attraverso la sottoscrizione di tale Accordo di Programma si intendono perseguire gli obiettivi di qualità ambientale richiamati dal D.Lgs 152/06, assicurando, nel contempo, la valorizzazione energetica delle acque reflue scaricate dalle Aziende termali presenti nel Comune di Bagno di Romagna;

3. di stabilire che alla sottoscrizione dell'Accordo di programma provvederà l’Assessore Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata, autorizzando lo stesso ad apportare all’accordo medesimo le modifiche non sostanziali che si rendessero eventualmente necessarie;

4. di pubblicare il presente atto, per estratto, nel Bollettino Ufficiale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it