E-R | BUR

n.185 del 30.6.2014 (Parte Prima)

XHTML preview

RATIFICA DELL’INTESA TRA LA REGIONE LOMBARDIA E LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA CONCERNENTE IL RIORDINO DELL’ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL’EMILIA-ROMAGNA

L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONALE HA APPROVATO

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE PROMULGA

la seguente legge:

Art. 1

Oggetto della ratifica

1. In conformità all’articolo 28, comma 4, lettera h), dello Statuto, è ratificata l’intesa, allegata alla presente legge, tra la Regione Lombardia e la Regione Emilia-Romagna relativa al riordino dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna, di seguito denominato Istituto, a seguito dell’entrata in vigore del decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 106 (Riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero della salute, a norma dell’articolo 2 della legge 4 novembre 2010, n. 183).

2. L’intesa di cui al comma 1 disciplina, nel rispetto dei principi di cui al decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 (Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell’articolo 1 della L. 23 ottobre 1992, n. 421) e dei principi di cui all’articolo 10 del decreto legislativo n. 106 del 2012, le modalità gestionali, organizzative e di funzionamento dell’Istituto, nonché l’esercizio delle funzioni di indirizzo, vigilanza e controllo sull’Istituto medesimo.

3. La disciplina di cui al comma 2 può essere modificata solo con leggi regionali sulla base di intese fra le due
Regioni.

Art. 2

 Designazione dei rappresentanti regionali

1. La designazione dei rappresentanti della Regione Emilia-Romagna nel consiglio di amministrazione e nel collegio dei revisori dei conti dell’Istituto è disciplinata dalla legge regionale 27 maggio 1994, n. 24 (Disciplina delle nomine di competenza regionale e della proroga degli organi amministrativi. Disposizioni sull’organizzazione regionale).

Art. 3

Efficacia dell’intesa e abrogazioni

1. L’intesa di cui all’articolo 1 è efficace dalla data di entrata in vigore dell’ultima delle due leggi regionali di ratifica.

2. Alla data di cui al comma 1 sono abrogate la legge regionale 1 febbraio 2000, n. 3 (Riordino dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna) e la legge regionale 19 aprile 2012, n. 2 (Modifiche alla legge regionale 1 febbraio 2000, n. 3 “Riordino dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna”).

La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione.

È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Emilia-Romagna.

Bologna 30 giugno 2014 VASCO ERRANI

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it