E-R | BUR

n.86 del 08.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito di documentazione di AIA per modifica sostanziale relativa al complesso impiantistico esistente denominato Centro Ecologico Baiona per aumento del quantitativo massimo di rifiuti liquidi, conferiti da terzi tramite mezzi mobili, ammessi a trattamento chimico-fisico e biologico (D8/D9) nell'impianto TAS (dalle attuali 75.000 t/anno a 110.000 t/anno)

La Provincia di Ravenna, Piazza Caduti per la Libertà n. 2/4, Ravenna, avvisa che ai sensi dell’art. 8 della L.R. 21/04 è stata depositata presso l’autorità competente, Provincia di Ravenna, Settore Ambiente e Territorio, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, la documentazione inerente modifica sostanziale di AIA relativa al complesso impiantistico esistente denominato Centro Ecologico Baiona per aumento del quantitativo massimo di rifiuti liquidi, conferiti da terzi tramite mezzi mobili, ammessi a trattamento chimico-fisico e biologico (D8/D9) nell’impianto TAS (dalle attuali 75.000 t/anno a 110.000 t/anno). L’incremento richiesto (35.000 t/anno) è relativo al trattamento di soli rifiuti speciali non pericolosi e costituiti prevalentemente da percolati di discarica e acque meteoriche di dilavamento (soluzioni acquose) provenienti da impianti del Gruppo HERA.

La domanda di AIA per modifica sostanziale è presentata da: HERAmbiente SpA, con sede legale in Bologna, Viale Berti Picht n. 2/4, nella persona del suo legale rappresentante.

Il complesso impiantistico è localizzato in Via Baiona n. 182, in comune di Ravenna. Il complesso impiantistico interessa il territorio (in relazione sia alla localizzazione degli impianti, opere o interventi principali ed agli eventuali cantieri o interventi correlati sia ai connessi impatti ambientali attesi) dei seguenti comuni: Ravenna e delle seguenti province: Ravenna. I soggetti interessati possono prendere visione della domanda di AIA per modifica sostanziale presso la sede dell’autorità competente: Provincia di Ravenna, Settore Ambiente e Territorio, Piazza Caduti per la Libertà n. 2/4 - Ravenna e presso la sede dello Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Ravenna, Via S. Agata n. 48 - Ravenna.

La domanda di AIA per modifica sostanziale è depositata per 30 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione. Entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi dell’art. 29-quater, comma 4, del DLgs 152/06 e s.m.i., può presentare osservazioni scritte all’autorità competente: Provincia di Ravenna, Settore Ambiente e Territorio, piazza Caduti per la Libertà n. 2/4 - Ravenna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it