E-R | BUR

n.92 del 22.06.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito, ai sensi dell’art. 14 comma 2, L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e art. 24 del DLgs 152/06 del SIA e del progetto definitivo del progetto di ampliamento in sopraelevazione del I, II e III settore del III lotto della discarica controllata a servizio dell'impianto tecnologico per il trattamento della frazione organica da R.S.U. e verde”, nel comune di Sant'Agata Bolognese, nell’ambito della Procedura di valutazione di impatto ambientale di cui al Titolo III, artt. 11 e ss. della L.R. 9/99 e Titolo III, artt. 21 e ss. del DLgs. 152/06 e di modifica sostanziale dell’autorizzazione integrata ambientale di cui al DLgs. 152/06 e ss.mm.ii. e L.R. 21/04

L’Autorità competente, Provincia di Bologna, in persona del Responsabile del Procedimento, dr.ssa Valentina Beltrame, Dirigente del Servizio Pianificazione Ambientale, avvisa che, ai sensi del Titolo II della L.R. 9/1999 così come integrata dal D. Lgs. 152/06 come modificato dal DLgs 4/08, sono stati depositati presso l’Autorità Competente Provincia di Bologna - Servizio Pianificazione Ambientale - Settore Ambiente - Ufficio VIA, via San Felice n. 25, Bologna, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, lo Studio di Impatto Ambientale (SIA) ed il progetto definitivo, per l’effettuazione della procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA),

relativi al

Progetto di ampliamento in sopraelevazione del I, II e III settore del III lotto della discarica controllata a servizio dell’impianto tecnologico per il trattamento della frazione organica da RSU e verde”, nonché la documentazione necessaria per il rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale, ai sensi dell’art. 10 del DLgs 59/05.

La variante si configura come modifica sostanziale di cui all’art. 2, comma 1, lettera l-bis) del DLgs 152/06 s.m.i., secondo le indicazioni riportate nella Circolare esplicativa della Regione Emilia-Romagna PG/2008/187404 dell’ 1/8/2008.

Il progetto è stato proposto da NuovaGeovis SpA, con sede legale in Via Romita n.1, Sant’Agata Bolognese (Bo) ed appartiene all’Allegato A.2. 5) della L.R. 9/99 e alla Categoria 5.4 di cui all’Allegato VII del DLgs152/06 e ss.mm.ii. Esso interessa il territorio del comune di Sant’Agata Bolognese e della provincia di Bologna e prevede l’ampliamento in sopraelevazione del primo, secondo e terzo settore del terzo lotto della discarica a servizio dell’impianto tecnologico per il trattamento della frazione organica di RSU e verde.

I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo Progetto Definitivo presso la sede dell’Autorità competente: Provincia di Bologna, Servizio Pianificazione Ambientale, Ufficio VIA, Via San Felice n. 25 - 40122 Bologna e presso la sede del Comune di Sant’Agata Bolognese.

Il SIA ed il relativo Progetto definitivo sono depositati per sessanta giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna. Entro lo stesso termine chiunque, ai sensi dell’art. 15della L.R. 9/99 e art. 24 del DLgs 152/06, può presentare osservazioni all’Autorità competente: Provincia di Bologna, Servizio Pianificazione Ambientale, Ufficio VIA, al seguente indirizzo: Via San Felice n. 25 - 40122 Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it