E-R | BUR

n.341 del 26.11.2014 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Esito della procedura aperta per la fornitura di servizi finalizzati allo sviluppo, gestione e manutenzione evolutiva dei sistemi informativi e dei sistemi di business intelligence della Giunta, l’Assemblea legislativa, le Agenzie e gli Istituti afferenti la Regione Emilia-Romagna 2

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice:

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Intercent-ER - Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici - Regione Emilia-Romagna - Via dei Mille n. 21 - 40121 Bologna - tel. 051/5273081 - 5273082 - Fax 051/5273084, e-mail: intercenter@regione.emilia-romagna.it; sito: http://www.intercent.it;

I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: Agenzia regionale;

I.3) Principali settori di attività: Centrale di committenza;

I.4) L’amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell’appalto:

II.1.1) Denominazione dell’appalto: Procedura aperta per la fornitura di servizi finalizzati allo sviluppo, gestione e manutenzione evolutiva dei sistemi informativi e dei sistemi di business intelligence della Giunta, l’Assemblea Legislativa, le agenzie e gli istituti afferenti la Regione Emilia-Romagna 2;

II.1.2) Tipo appalto, luogo esecuzione, consegna o prestazione di servizi: Servizi - Cat. di servizi n. 7 - Bologna - ITD55;

II.1.5) Breve descrizione appalto: Stipula di una Convenzione quadro, ai sensi dell'art. 21, L.R. dell’Emilia-Romagna, n. 11/2004, in favore della Assemblea Legislativa e la Giunta Regionale, che comprende la struttura speciale del Gabinetto del Presidente, Direzioni Generali e Agenzie e Istituti della Regione Emilia-Romagna, consistente in due lotti. Nel periodo di validità della Convenzione, le singole Strutture regionali potranno emettere Ordinativi di Fornitura, fino a concorrenza dell'importo massimo spendibile pari a 23.600.000,00 euro per il Lotto A e pari a 7.850.000,00 euro per il Lotto B. Le singole Strutture regionali potranno emettere gli Ordinativi di Fornitura solamente durante la validità della Convenzione e tali Ordinativi avranno validità fino ad un massimo di 36 mesi a decorrere dal giorno di emissione dell’Ordinativo stesso;

II.1.6) CPV: Oggetto principale: 72200000; 72212000;

II.1.7) L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’AAP: sì;

II.1.8) Divisione in lotti: sì;

II.2) Valore finale totale degli appalti: Euro 31.450.000,00 IVA esclusa

Sezione IV: Procedura:

IV.1.1) Tipo di procedura: aperta;

IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa;

IV.2.2) Informazioni sull’asta elettronica: no;

IV.3.1) Numero riferimento dossier: Atto del Dirigente n. 262 del 30/10/2014;

IV.3.2) Precedente pubblicazione appalto GUUE: Bando di gara n. 2014/S 078-136358 del 19/4/2014 e avviso di rettifica e riapertura dei termini n. 2014/S 108-190159 del 6/6/2014

Sezione V: Aggiudicazione dell’appalto:

V.1.1) Aggiudicazione Lotto A: fornitura di servizi finalizzati allo sviluppo, gestione e manutenzione evolutiva dei sistemi informativi della Giunta, Assemblea Legislativa, Agenzie e Istituti della Regione Emilia-Romagna

V.1.2) Informazioni sulle offerte: n. 1 offerta pervenuta

V.1.3) Aggiudicatario: Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. di Roma;

V.1.4) Valore finale totale dell’appalto: Euro 23.600.000,00 IVA esclusa

V.1.5) Subappalto: sì, servizi ambito del Sistema Informativo Edilizia Emilia-Romagna SIEDER;

V.2.1) Aggiudicazione Lotto B: fornitura di servizi finalizzati allo sviluppo, gestione e manutenzione evolutiva dei sistemi di business intelligence della Giunta, Assemblea Legislativa, Agenzie e Istituti della Regione Emilia-Romagna

V.2.2) Informazioni sulle offerte: n. 1 offerta pervenuta

V.2.3) Aggiudicatario: costituendo RTI Iconsulting S.p.A. di Casalecchio di Reno (BO) (mandataria) / KPMG Advisory S.p.A. di Roma (mandante);

V.2.4) Valore finale totale dell’appalto: Euro 7.850.000,00 IVA esclusa

V.2.5) Subappalto: no

Sezione VI: Altre informazioni:

VI.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Regione Emilia-Romagna, Strada Maggiore n. 53 - 40125 Bologna, tel. 051/343643, fax 051/342805.

VI.2) Data di spedizione dell’avviso alla GUUE: 11/11/2014

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it